in

Alder Lake: Intel reagisce alla svolta della CPU


Dal lancio di CPU Elzenmeer, viene messa in dubbio la capacità di raffreddamento di questo processore. In primo luogo, perché le dimensioni del nuovo socket hanno spinto i produttori di sistemi di raffreddamento a fornire adattatori per l’hardware esistente, senza preoccuparsi dell’efficienza che queste modifiche porterebbero. Ma principalmente perché è stato riscontrato che la forma allungata delle CPU provoca restrizioni sull’IHS† Quest’ultimo è riuscito a piegarsi e deformarsi una volta inserito nel socket della scheda madre. Questa svolta delle CPU Alder Lake è motivo di preoccupazione perché ha delle conseguenze.

CPU twist di Alder Lake

Naturalmente, questo risultato di solito non è visibile ad occhio nudo, ma influenzerebbe chiaramente la capacità di raffreddamento del processore. La deformazione dell’IHS riduce l’area di contatto tra il dissipatore e il chip, deteriorando lo scambio termico tra il chip e il sistema di raffreddamento. Ciò può portare a temperature del chip più elevate (si possono vedere variazioni intorno a 5°C). Purtroppo questo fenomeno è casuale ed è attualmente difficile consigliare una soluzione miracolosa.

Intel riconosce la svolta delle CPU Alder Lake, ma ne riduce al minimo gli effetti:

Non abbiamo ricevuto alcuna segnalazione di processori Intel Core di 12a generazione che funzionano fuori specifica a causa di modifiche al dissipatore di calore integrato (IHS). I nostri dati interni mostrano che l’IHS sui processori desktop di 12a generazione potrebbe mostrare una leggera deviazione dopo l’installazione del socket. È prevedibile una deviazione così piccola e non farà funzionare il processore al di fuori delle specifiche. Sconsigliamo vivamente di apportare modifiche al manicotto o al meccanismo di caricamento indipendente. Tali modifiche causeranno il funzionamento del processore al di fuori delle specifiche e potrebbero invalidare tutte le garanzie del prodotto. † Fuori. Intel per l’hardware di Tom. †

Tuttavia, questa affermazione sembra negare che purtroppo ci sia la possibilità di ottenere o superare le alte frequenze della tua CPU ( come l’i9-12900K ) a seconda della “qualità” della tua copia. E, naturalmente, questo parametro è completamente preso in considerazione. Inoltre, è stato notato che lo stress applicato può avere effetti anche sulla presa stessa (vedi sotto). Un problema che può causare danni alla scheda madre stessa.

CPU twist di Alder Lake
Fonte immagine: Anandtech

Per ora, Intel afferma che continuerà a monitorare la situazione senza intraprendere alcuna azione. Pertanto, ti consigliamo di prestare almeno la massima attenzione durante l’installazione della CPU e quindi del sistema di raffreddamento. La conferma di quest’ultimo e l’utilizzo della pasta termica correttamente posizionata sarà quindi un prerequisito per chi vuole godersi/mantenere a lungo il proprio investimento… Ma su questo torneremo tra poco.

Anthony Delon: la risposta immediata di suo padre Alain alla sua autobiografia senza compromessi

iPad Air vs iPad Pro: e se il tablet con il miglior rapporto qualità-prezzo non fosse quello che pensavamo?