in

Auto a guida autonoma arrestata dalla polizia a San Francisco

Il dipartimento di polizia di San Francisco ha recentemente affrontato un problema senza precedenti quando un agente ha fermato un’auto a guida autonoma che guidava di notte, con i fari spenti, nessuno al volante o nessun passeggero. La vidéo de l’incident, filmée par un passant, a été diffusa et partagée de plus en plus largement sur les réseaux sociaux, au point que Cruise, la société qui possède le véhicule, a réagi sur Twitter pour expliquer ce qui s’était passato.

“Il nostro veicolo a guida autonoma ha ceduto all’auto della polizia e poi si è fermato come previsto nel luogo sicuro più vicino dopo il segnale di stop”ha detto una portavoce di Cruise Sunday, 10 aprile, commentando il video condiviso da un giornalista. “Un ufficiale ha contattato Cruise e non è stato redatto alcun verbale”la società ha aggiunto.

Il video mostra un agente di polizia che si avvicina al finestrino che si affaccia sul sedile del conducente, tra le risate dei passanti e qualcuno che urla “Non c’è nessuno dentro! È pazzesco”† L’auto a guida autonoma parte quindi con i propri mezzi, poco più avanti dopo il semaforo verde. “Gli agenti di polizia hanno contattato i conducenti del veicolo senza conducente. (…) La squadra di manutenzione ha preso il controllo dell’auto”ha detto un portavoce della polizia. Cruise ha confermato i fatti e ha spiegato che i fari erano spenti a causa di un errore umano.

Cruise è stata fondata nel 2013 e ha sviluppato un software che consente alle auto di guidare in completa autonomia. Il costruttore americano General Motors possiede la maggioranza delle azioni dell’azienda per un valore di oltre 30 miliardi di dollari, grazie in particolare agli investimenti in Microsoft, Honda e Walmart. Ha appena compiuto un passo cruciale offrendo, dall’inizio di febbraio, ai privati ​​la possibilità di prenotare gratuitamente viaggi per le strade di San Francisco con le sue auto senza conducente.

I residenti della città californiana incontrano regolarmente anche i robotaxis di Waymo, la sussidiaria di Google a guida autonoma. Questi veicoli dotati di telecamera portano i passeggeri del pubblico in generale dove vogliono, con un conducente presente ma senza toccare il volante o i pedali.

Quinté PMU – Previsione del PREZZO ORO ROSA N. 14 aprile 2022

OM: Che accoglienza possono aspettarsi i marsigliesi nell’inferno di Toumba?