in

Due residenti di Carcassonne creano un tesoro anti-GHB per combattere “la droga dello stupro”

Per proteggere il bicchiere da malintenzionati che potrebbero versarvi stupefacenti come il GHB (la droga da stupro), due giovani di Carcassonne hanno deciso di creare e commercializzare un “caro dei capelli dello scudo”.

“I miei amici sono già stati drogati in una discoteca a loro insaputa. È un peccato, ma quando usciamo ci pensiamo tutti. È necessariamente lì, da qualche parte, nella parte posteriore della nostra mente: non lasciare mai il tuo drink incustodito, non dare Non trasmetterlo a nessuno, non succede solo agli altri”. Tempi tristi. Crescono le preoccupazioni per la “droga da stupro” – GHB -. Ciò è evidente da queste poche parole di Malvyna Sacquet, 21 anni, studentessa di Tolosa. Dato che di questi narcotici si parla ancora nella sezione delle notizie varie, qualche mese fa gli è venuta l’idea: trasformare un tesoro in uno scudo per proteggere la sua bevanda durante la notte. Passa questa idea al suo amico Hugo Cuartero, uno studente di e-commerce e imprenditore di semi. Vinto, ha rilevato il progetto a febbraio. notte sicura vede la luce del giorno (“notte senza incidenti” in francese, ndr). E nel momento in cui scrivo queste righe ne ha già vendute centinaia.

All'interno dello scrunchie c'è un tappo da posizionare sul bicchiere.

All’interno dello scrunchie c’è un tappo da posizionare sul bicchiere.
Indipendente – BOYER Claude

Questo

Questo “animale domestico a conchiglia” ha un’apertura per far passare una cannuccia per goderti la tua bevanda proteggendo il tuo bicchiere.
Indipendente – BOYER Claude

Etica professionale

“Ho sempre voluto fare affari. Mi è piaciuta l’idea della mia ragazza perché è un prodotto utile ed etico. Sono affari che hanno senso. Quando ho parlato un po’ con mio padre. Mi ha confermato che era un buon lavoro da sviluppare. Abbiamo ci siamo andati”, dice il giovane di 21 anni. Il concetto è semplice. A prima vista, questo è un classico elastico per capelli. Solo che all’interno c’è una protezione in tessuto da mettere sul vetro per evitare i narcotici. Un po’ come un berretto. queste misure “rassicurante e intimidatorio” non è nuovo. La coppia ha voluto ottimizzarlo e “renderlo accessibile a tutti i giovani”“Quello che viene offerto sul mercato è piuttosto caro. Le caramelle si vendono tra i 10 e i 12 €. È un costo se sei uno studente. Viene offerto a un prezzo molto più basso: 7 €”, dati dell’imprenditore.

Puntiamo sui giovani, sugli studenti ma anche sui locali notturni

Il target sono i privati ​​così come le aziende. “Ci rivolgiamo ai giovani, agli Student Offices (NDE) ma anche ai locali notturni. O lo vendono o lo offrono ai loro clienti. È un bene che la loro immagine dimostri che tengono alla propria sicurezza. Stamattina abbiamo venduto 200 unità in una discoteca di Lozère, la coppia gioisce. Attualmente siamo in trattative con discoteche a Montauban, Tolosa e Montpellier. Questa settimana dobbiamo anche consultarci con il manager del Black a Carcassonne”

Dal suo lancio tre settimane fa, “il tesoro che salva vite” venduto oltre 400 copie. La piccola impresa di Hugo e Malvyna ha ora messo gli occhi sull’estate. “La stagione in cui le persone escono di più e quindi si espongono di più”.

Klarna conquista il mercato francese dei pagamenti frazionati

Peggiore sessione dal 2020 per Wall Street, il Nasdaq perde quasi il 5% – 05/05/2022 23:15