in

Elon Musk annuncia la sospensione dell’acquisizione di Twitter, in attesa di dettagli sulla condivisione degli account falsi

Elon Musk, CEO di Tesla, il 19 gennaio 2020.

Lo ha detto venerdì mattina 13 maggio il CEO di Tesla e l’uomo più ricco del mondo, Elon Musk “sospendere” il processo di acquisizione del social network Twitter† Il motivo dichiarato di questo nuovo annuncio a sorpresa? L’investitore dice di essere in attesa di maggiori dettagli sulla quota di account falsi sul social network. La performance del gruppo quotato alla Borsa di New York è crollata di circa l’11% all’apertura di Wall Street, segno che gli investitori si interrogano e addirittura dubitano che il progetto di acquisizione stia volgendo al termine.

Ascolta anche tu Quale futuro per Twitter, acquistato da Elon Musk?

Qual è questa storia di account falsi? Nel suo messaggio, il signor Musk dice che vuole essere sicuro “che spam e account fake rappresentano oltre il 5% del numero di utenti”dei 229 milioni di utenti attivi rivendicati da TwitterLa cifra è stata resa pubblica da Twitter all’inizio di maggio in documenti depositati presso l’organismo di vigilanza del mercato azionario statunitense, la Securities and Exchange Commission. Gli account automatizzati sono stati storicamente un problema endemico sulla piattaforma, in cui politici, truffatori e persino dipartimenti di propaganda statale hanno fatto ricorso ad account bot per diffondere e amplificare i loro messaggi. Il signor Musk non è a conoscenza di questo problema: nel suo progetto di acquisizione, ha affermato di voler porre fine allo spam, questi messaggi inquinanti spesso inviati da falsi account automatizzati.

La percentuale del 5% menzionata da Twitter è relativamente bassa. In passato, diversi studi indipendenti suggerivano un livello molto più alto; l’azienda ha investito di più nella lotta a queste fatture negli ultimi due anni.

Leggi anche Facebook afferma di aver cancellato 5,4 miliardi di account falsi dall’inizio dell’anno

“Nel determinare se un account è falso o reale, il nostro giudizio gioca un ruolo importante e quindi le nostre stime potrebbero non riflettere il numero reale di tali account”.ha scritto Twitter nei documenti della borsa di studio. Inoltre, l’azienda ha dovuto abbassare leggermente il numero di utenti attivi mensili, una statistica importante, più volte a causa di errori di calcolo.

Questi elementi possono, ovviamente, incidere sull’attività di Twitter, che dipende principalmente dalla pubblicità, e quindi dalla sua valutazione, ma la questione degli account falsi è nota da tempo ed esiste su tutti i social network. La sospensione a sorpresa dell’acquisizione può quindi apparire sproporzionata o come pretesto.

Problemi di finanziamento legati a Tesla

L’annuncio di Elon Musk solleva interrogativi sul finanziamento di Twitter e, più in generale, sull’acquisizione di Tesla. Il prezzo dell’azione Tesla ha perso il 29% del suo valore nell’ultimo mese, incidendo sui circa 250 miliardi di dollari (239,5 milioni di euro) del patrimonio personale dell’uomo più ricco del mondo, e quindi indirettamente sul pacchetto finanziario sviluppato per acquisire i social Rete.

Annunciando un riacquisto di azioni Twitter il 25 aprile per $ 54,20 (circa EUR 52) – un bonus del 54% sul prezzo di fine gennaio – l’acquirente ha valutato la società a $ 43 miliardi (42,1 miliardi di euro). Ma la fortuna del signor Musk non è denaro, ma azioni. L’imprenditore inizialmente prevedeva di fornire finanziamenti da più fonti: 13 miliardi di prestiti bancari, fino a 21 miliardi di vendite di azioni Tesla e 12,5 miliardi “di un prestito a margine”impegnato sulle azioni Tesla, che i prestatori avrebbero restituito se non avesse rimborsato.

Tuttavia, spiega l’agenzia Bloomberg, il signor Musk ha già impegnato più della metà delle sue azioni Tesla per prestiti precedenti… Il suo nuovo prestito con un margine di 12,5 miliardi sarebbe stato messo in dubbio se il prezzo delle azioni della casa automobilistica fosse sceso al di sotto di $ 837 – è ha raggiunto $ 762,18 (EUR 730,2) venerdì. Elon Musk ha appena annunciato giovedì di voler ridurre l’importo di questo prestito, grazie a circa 7 miliardi di finanziamenti da parte di investitori: il co-fondatore di Oracle Larry Ellison, il fondo Sequoia Capital, il fondo Qatar Holding e il principe saudita. Ben Talal, che è già stato detto di contribuire con la sua quota su Twitter. Secondo l’agenzia finanziaria Bloomberg, Elon Musk tenterebbe addirittura di eliminare il banco dei pegni vendendo più azioni Tesla, per un totale di oltre 27 miliardi di dollari.

A parte questo mercato azionario e giochi finanziari, il calo del prezzo delle azioni di Tesla rivela una tensione fondamentale attorno all’acquisizione di Twitter, come se il desiderio di Elon Musk di guidare le due società fosse contraddittorio. “In qualità di CEO di un’azienda da 1 trilione di dollari, Elon Musk non dovrebbe proliferare e concentrarsi su Tesla e non perdere tempo ad acquistare e gestire un’azienda da 43 miliardi di dollari”, David Trainer, CEO della società di investimento New Constructs, stimato a metà aprile. Tuttavia, il signor Musk sta già adempiendo al suo ruolo nel costruttore spaziale SpaceX, i mercati azionari stanno crollando, il mondo sta attraversando crisi senza precedenti, l’auto elettrica è in forte espansione e Tesla deve affrontare sfide come il recente richiamo di 130.000 auto a causa di un problema di surriscaldamento… Il prezzo delle azioni La quota di Tesla è aumentata del 7% venerdì quando è stato annunciato che l’acquisizione di Twitter sarebbe stata sospesa.

Leggi anche: Articolo riservato ai nostri iscritti “Cambiare radicalmente Twitter sarà difficile per Elon Musk”

” Film horror “

Quali sono le reali intenzioni dell’imprevedibile Elon Musk? “Wall Street ora crederà che l’accordo sia sull’orlo del fallimento, o che il signor Musk stia cercando di negoziare un prezzo di acquisto più basso, o che voglia semplicemente uscire dall’accordo pagando un pacchetto di fine rapporto di 1 miliardo di dollari”.Dan Ives, analista presso la società di investimento Wedbush Securities, valuta le opportunità dell’acquisizione “meno del 50%”† Per il signor Ives, il “Il circo di acquisizione di Twitter diventa un film horror che vale la pena” Venerdì 13

“Ci chiederemo inevitabilmente se gli account falsi siano la vera ragione di questa tattica dilatoriaSusannah Streeter, analista della società di investimento Hargreaves Lansdown, è citata da Bloomberg. Quarantatre miliardi sembrano un prezzo enorme. Il suo annuncio potrebbe essere una strategia per ridurre questo importo. †

Un’ora dopo il suo tweet sbalorditivo, il signor Musk ha affermato di… “sempre investito” al riscatto. Questi due messaggi saranno sicuramente analizzati da vicino dalla Securities and Exchange Commission, che, secondo le informazioni della stampa americana, ha già aperto un’indagine su come il signor Musk ha acquisito tranquillamente un’enorme quantità di azioni su Twitter a partire da fine gennaio, senza annunciarle, come richiesto dalla legge statunitense. L’agente di borsa aveva già sanzionato il signor Musk per aver pubblicato, sempre su Twitter, informazioni su Tesla al di fuori del quadro richiesto per una società quotata in borsa.

Leggi anche: Elon Musk dice di essere pronto ad annullare il divieto di Twitter di Donald Trump

Fire Emblem Warriors Tre speranze: gameplay, tre case… Facciamo il punto

FF16 e FF7 Remake Part 2 svelati presto? In arrivo gli annunci per il 35° anniversario di Final Fantasy!