in

Elon Musk dovrà “rendere conto delle sue azioni”, minaccia il capo dell’agenzia spaziale russa

Dmitry Rogozin, un caro amico di Vladimir Putin e capo dell’agenzia spaziale russa, ha pubblicato un lungo testo in cui afferma che il boss di Starlink dovrà “rispondere per il suo aiuto” alle forze armate ucraine.

Quando muoio in circostanze misteriose ero felice di conoscerti Elon Musk ha twittato ironicamente il 9 maggio. Il miliardario sulfureo è stato chiamato a rendere conto da Dmitry Rogozin, il capo dell’agenzia spaziale russa, in una pubblicazione su il suo canale personale di Telegram† Ha pubblicato un lungo messaggio dicendo: accusa il boss di Starlink di aiutare le forze armate ucraine di Mariupol, che descrive come nazisti – secondo la propaganda del Cremlino – fornendo kit di connessione alla rete satellitare della compagnia.

Secondo le nostre informazioni, la consegna e il trasferimento alle forze armate ucraine del ricevitore Internet e delle scatole di trasmissione Starlink sono stati effettuati dal Pentagono. Ad esempio, Elon Musk ha preso parte alla fornitura di apparecchiature di comunicazione militare alle truppe fasciste in Ucraina. E dovrai rispondere da adulto, Elon, non importa quanto tu sia pazzo.

Elon Musk ha pubblicato la traduzione del messaggio sul suo account Twitter, aggiungendo che ” il termine nazi non significa quello che è [Dmitri Rogozine] sembra credere

Aiuto dall’inizio dell’invasione

Il messaggio contro Musk di Dmitry Rogozin, il capo dell'agenzia spaziale russa, sul suo canale Telegram.  Fonte: numerama
Il messaggio contro Musk di Dmitry Rogozin, il capo dell’agenzia spaziale russa, sul suo canale Telegram. Fonte: numerama

Elon Musk ha deciso molto presto di aiutare l’Ucraina. Appena due giorni dopo l’inizio dell’invasione russa – 24 febbraio – Mykhailo Fedorov, ministro del Digitale ucraino, sfida su Twitter il boss di Starlink a mobilitare la sua rete in modo che il Paese mantenga una connessione Internet. Elon Musk reagisce positivamente nel passaggio e le immagini delle prime antenne verranno condivise qualche giorno dopo

Lo hanno riferito anche i media britannici la rete Starlink ha aiutato l’unità militare ucraina specializzata in droni aereo pilota utilizzato contro l’esercito russo. Anche le immagini di soldati volontari stranieri mostrano che Starlink è usato dai militari.

Il Washington Post ha riferito che quasi… un terzo dei 5.000 kit di connessione consegnati in Ucraina sono stati finanziati dal governo degli Stati Uniti.

Dmitry Rogozin afferma che Elon Musk dovrà ” rispondi come un adulto per chiedere aiuto Il capo dell’agenzia spaziale russa ha l’abitudine di lanciare minacce sulfuree.Questo politico vicino a Vladimir Putin è seguito anche da oltre 80mila persone sul canale Telegram.

Subito dopo aver pubblicato il suo messaggio su Elon Musk, Dmitry Rogozin spiega in un lungo testoche in caso di guerra nucleare, la Russia può distruggere tutti i paesi della NATO in mezz’ora ” ma “per non intaccare tutta la terra” […] dobbiamo sconfiggere la NATO in modo convenzionale

Non c’è motivo di credere che tutto questo spaventi Elon Musk.

per ulteriori

Fonte: Sky News

Il traffico si preannuncia terribile, mercoledì 11 maggio a Nice-Ouest: così si evita un esaurimento nervoso

È ora di fare rifornimento, che cambierà nei prossimi giorni