in

Elon Musk lancia un’acquisizione ostile su Twitter

Inserito il 14 aprile 2022, 12:41Aggiornato il 14 aprile 2022 alle 18:29

L’ultimo atto della battaglia per Twitter è iniziato. Elon Musk ha fatto un’offerta di acquisto “finale” per l’intera azienda. Il miliardario era diventato il principale azionista del social network all’inizio di aprile acquisendo il 9,2% del capitale

In una lettera al regolatore del mercato statunitense, il CEO di Tesla giustifica questo tentativo di acquisizione con le sue preoccupazioni sulla libertà di espressione, che sarebbe messa a repentaglio dalla moderazione sui social network. I dipendenti del gruppo hanno espresso preoccupazione per le opinioni controverse del miliardario. I valori non corrispondono a quelli difesi da Twitter, credono.

43 miliardi di dollari

Il miliardario si offre di pagare $ 54,20 per azione, cosa che Twitter apprezzerebbe 43 miliardi di dollari disse Bloomberg. Ciò rappresenta un premio del 38% rispetto al prezzo di chiusura dell’azione a 1ehm Aprile, prima di ufficializzare il suo ingresso nella capitale. Il miliardario ha indicato che rivenderà le sue azioni nel social network se non riuscirà a rilevare l’intera azienda.

Il patrimonio netto di Elon Musk è di 260 miliardi di dollari. Tuttavia, questa operazione non è automatica. “Dovrà vendere una parte significativa di Tesla per acquistare Twitter o indebitarsi con le azioni Tesla come garanzia”, ​​ha detto a Bloomberg Neil Campling di Mirabeau Equity Research.

” Libertà di parola “

In una lettera al regolatore americano, Elon Musk giustifica questa acquisizione con una frase. “Ho investito in Twitter perché credo che l’azienda possa diventare la piattaforma per la libertà di espressione in tutto il mondo e credo che la libertà di espressione sia essenziale per una democrazia funzionante”, ha scritto.

Ma sui social network si stanno alzando voci per criticare l’interpretazione eccessivamente restrittiva della libertà di parola da parte del miliardario. “Un’efficace moderazione di per sé non viola la libertà di espressione”, scrive Samidh Chakrabarti, l’ex direttore dell’etica di Facebook, che da allora ha lasciato la piattaforma e ha criticato i suoi ex datori di lavoro.

“Chiunque non lo capisca mostra la stessa comprensione delle questioni sociali di uno studente di scuola superiore lapidato e non ha mai passato cinque minuti a lavorare su questioni di fiducia e sicurezza”, continua.

Negli ultimi anni Twitter ha implementato diverse funzionalità per migliorare la qualità delle discussioni sulla sua piattaforma. Gli utenti possono ora segnalare informazioni ingannevoli e il social network è iniziato affiancare un’etichetta tweet con disinformazione sulla pandemia di coronavirus. Gli utenti possono anche controllare chi può rispondere ai propri tweet, un’opzione utile per coloro che subiscono molestie sulla piattaforma.

Comportamento irregolare

Da quando la sua partecipazione su Twitter è stata resa pubblica, il comportamento di Elon Musk è stato motivo di preoccupazione per il management e i dipendenti dell’azienda. Inizialmente, la società aveva annunciato che il CEO di Tesla sarebbe stato nominato nel consiglio di amministrazione del social network.

Lei era riconsiderato la sua decisione dopo un fine settimana il miliardario si era in parte dedicato a criticare pubblicamente il social network. Quest’ultimo “muore” perché gli account più seguiti raramente pubblicano sulla piattaforma, aveva notato in particolare. Elon Musk ha successivamente cancellato i suoi tweet.

Il miliardario, seguito da oltre 82 milioni di persone sulla piattaforma, aveva anche chiesto ai suoi follower se la sede di Twitter dovesse essere trasformata in un rifugio per i senzatetto, o se il social network dovesse implementare una funzionalità che consentisse loro di postare i propri tweet. modifica. dopo che sono stati spediti.

Vittoria probabilmente?

Come i mercati, gli analisti scommettono sulla vittoria di Elon Musk. “Riteniamo che questa soap opera finirà con l’acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk a seguito di questa acquisizione ostile della società”, scrivono Dan Ives, Ygal Arounian e John Katsingris di Wedbush Securities.

“Sarà difficile per un altro offerente o consorzio emergere e il consiglio di amministrazione sarà probabilmente costretto ad accettare questa offerta o ad adottare misure attive per vendere Twitter”, hanno affermato gli esperti.

La vita erratica di Elon Musk in 6 date chiave

i segreti strazianti di sua moglie Karin sulle circostanze della sua morte

Le probabili formazioni dei club francesi per gli ottavi di finale della Challenge Cup