in

Il Cac 40 è sceso di oltre l’1% dopo la “svendita” di Wall Street, limite ai posti di lavoro negli Stati Uniti, Market News

La borsa di Parigi si ritira nelle prime borse. L’euforia di mercoledì sera ha lasciato il posto a una “svendita”. STATI UNITI e in Asia, con la strategia di controllo dell’inflazione delle banche centrali al centro delle loro preoccupazioni. Il rapporto sull’occupazione statunitense di aprile potrebbe fornire qualche risposta alla salute dell’economia statunitense.

Poco prima delle 9:45, il Camera da letto 40 perde l’1,53% a 6.270,78 punti su un fatturato di quasi 500 milioni di euro.

Ad eccezione di Tokyo, che ha riaperto dopo tre festività, stamattina i mercati asiatici sono scesi nuovamente, con il CSI 300 cinese in calo del 2,5% e l’Hang Seng della borsa di Hong Kong del 3,8%. La riaffermazione di Pechino del suo impegno a mantenere la sua politica “zero Covid” sta alimentando l’avversione per le attività rischiose.

A Wall Street, giovedì l’S&P 500 è sceso del 3,6% e il Nasdaq Composite di quasi il 5%, il calo più grande da giugno 2020 per chiudere al livello più basso da novembre 2020. Il giorno prima, l’indice dei principali titoli tecnologici era aumentato maggiormente .di 3%.

Il controllo dell’inflazione può essere “doloroso”

Quindi il ritorno dell’avversione al rischio segue un sollievo dopo la decisione della Federal Reserve di aumentare i tassi di interesse “solo” di 50 punti base, escludendo la prospettiva di 75 punti base prima di settembre.

Gli investitori temono entrambi che le banche centrali non agiranno abbastanza velocemente per evitare gli aumenti dei prezzi, mentre temono che un inasprimento troppo brusco alla fine arresterà la crescita. Girolamo Powell ha riconosciuto mercoledì sera che il controllo dell’inflazione è a rischio” acceso Sul mercato obbligazionario, il rendimento dell’obbligazione statunitense a 10 anni è salito al di sopra del 3% per la prima volta dal 2018 la scorsa notte, tra i continui timori di una rapida stretta monetaria, ed è rimasto intorno al 3,06% questa mattina.

Il Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti svelerà il rapporto sull’occupazione dell’ultimo mese alle 14:30. Il consenso formato da Bloomberg prevede 380.000 creazione di posti di lavoro, dopo i 431.000 di marzo e una contrazione di 0,1 punti al 3,5% al ​​ritmo di disoccupazione† La retribuzione oraria media dovrebbe aumentare dello 0,4% in un mese e del 5,5% in un anno. Nel presente caso” le buone notizie sono cattive notizie » per i mercati azionari per quanto riguarda le buone cifre de alimentato nell’accelerare la normalizzazione della sua politica monetaria.

JCDecaux ed Euroapi fanno le divisioni

Il più grande calo di SRD, JCDecaux diminuzione del 7,3%. L’aumento del 50,3% delle vendite nel primo trimestre è compensato dalla previsione di una crescita organica delle vendite del 15% nel secondo, inferiore alle aspettative degli analisti a causa dell’impatto delle restrizioni sanitarie in Cina† Per Berenberg, il gruppo delle comunicazioni esterne ha sicuramente iniziato bene l’anno, ma le prospettive sono deboli. La Société Générale ha abbassato il prezzo obiettivo del titolo da 17,60 euro a 16,90 euro, ma ha mantenuto la prospettiva di “vendere”.

ax perde l’1,77% L’assicuratore ha confermato i suoi obiettivi dopo un aumento del fatturato dell’1% a 31,3 miliardi di euro nel primo trimestre, in un contesto geopolitico incerto legato al conflitto in Ucraina

Fare punto, segnare vince l’1,3%. Il riassicuratore ha registrato una perdita netta di 80 milioni di euro nel primo trimestrepenalizzato da un accantonamento legato al conflitto in Ucraina e da una serie di calamità naturali, ma il volume dei premi lordi emessi è aumentato di quasi il 10% a 4,7 miliardi di euro.

La filiale di Sanofi specializzata in principi attivi farmaceutici Europeo è aumentato del 5% durante la prima sessione di negoziazione.


Il prezzo degli NFT sta già crollando, quale futuro per il metaverso?

la seconda marca di auto più costosa da riparare!