in

In che modo il miliardario Elon Musk ha iniziato e costruito la sua fortuna? – Edizione serale Ouest-France

Lunedì 25 aprile 2022, il social network Twitter ha annunciato l’acquisizione da parte di Elon Musk, un imprenditore millepiedi, in particolare il fondatore di SpaceX e PayPal. Originario del Sud Africa, quest’ultimo ha costruito un impero, presente in quasi tutte le nuove tecnologie. E vuole andare avanti. Ritratto dell’uomo più ricco del mondo.

Ha 50 anni, moltiplica i successi commerciali e dichiara di voler cambiare il mondo e l’umanità. Elon Musk sa come farsi sentire. Prova, ha appena comprato il social network Twitter, per la modica cifra di 44 miliardi di dollari (circa 42 miliardi di euro). Conosciuto per le sue caratteristiche a volte fantastiche, il multimiliardario di origine sudafricana sta lasciando il segno nell’ambiente di oggi. Abbastanza per dare vita attraverso di lui ai grandi visionari che hanno plasmato l’America. Ritratto.

Un’infanzia difficile

Elon Musk è nato nel 1971 in un Sud Africa segnato dall’apartheid. Laddove si gioca principalmente a rugby, preferisce collegare le componenti del gioco da tavolo Dungeons and Dragons e impara codificare programmi per computer dall’età di dodici anni

“Ho trovato soddisfacente programmare computer tutta la notte, da solo. Penso che alla maggior parte delle persone non piaccia digitare strani simboli in un computer tutta la notte”., spiega in una conferenza nell’aprile 2022. L’adolescente introverso, che soffre della sindrome di Asperger, è molestato a scuola e lascerà tracce per il resto della sua vita. Ha deciso di lasciare il Sudafrica nel 1988, all’età di 17 anni, per frequentare un’università americana. Suo padre, in disaccordo, lo interruppe.

Un pioniere di Internet

Dal Canada, di cui ottenne la nazionalità grazie alla madre, anche lei canadese, partì per gli Stati Uniti. Ha poi frequentato la prestigiosa University of Pennsylvania, dove ha studiato economia e fisica.

Ma l’era di Internet si sta avvicinando ed Elon Musk vuole farne parte. Nel 1995, quando ha ricevuto una borsa di studio per un dottorato in fisica dell’energia presso la Stanford University, ha abbandonato il college per avviare la sua prima azienda, Zip2, una directory elettronica.

È l’inizio di una lunga serie di aziende. Nel 1999 lo ha venduto per 22 milioni di dollari, che ha investito in un servizio di pagamento online, PayPal. Nel 2002, la società è stata venduta a eBay per 1,5 miliardi di dollari. Musk mette in tasca 180 milioni di dollari e firma il suo primo trionfo.

Tesla e SpaceX: aziende “rivoluzionarie”.

Ma l’imprenditore vuole andare oltre. Nel 2002 ha iniziato a sognare più in alto. Ha fatto SpaceX, azienda specializzata nel settore aerospaziale e aerospaziale. Un tentativo di invadere un’attività e poi un monopolio statale che viene accolto con scetticismo dagli osservatori! 20 anni dopo è la consacrazione.

L’agenzia federale responsabile della maggior parte del programma spaziale civile degli Stati Uniti, la NASA, sceglie SpaceX come suo fornitore per inviare persone nello spazio. Nell’ottobre 2021, la società supererà i 100 miliardi di valutazioni di borsa.

Inoltre, Elon Musk ha rivoluzionato anche il mondo automobilistico. Fa parte del consiglio di amministrazione del marchio. Tu sei qui nel 2004. Sia una casa automobilistica che una società tecnologica, il marchio è decollato rapidamente offrendo auto elettriche di fascia alta.

Nel 2021 la capitalizzazione di mercato di quest’ultimo sarà di 1029 miliardi di dollari, 100 volte superiore a quella di Renault. Elon Musk possiede il 17% delle azioni della società.

Elon Musk, alla cerimonia di apertura della nuova Tesla Gigafactory a Gruenheide, in Germania, il 22 marzo 2022. (Immagine: Patrick Pleul/REUTERS)

Grazie a questi successi, diventa l’uomo più ricco della terra. Classificazione Forbes apprezzato la sua fortuna di oltre $ 288 miliardi nel marzo 2022. Ha anche fondato The Boring Company, una società di tunneling, Neuralink, una società di neurotecnologie, OpenAI, un’associazione di ricerca sull’intelligenza artificiale e SolarCity, una società di solare fotovoltaico.

Posizioni fantastiche

Dopo Elon Musk l’imprenditore, ecco Elon Musk il personaggio pubblico, sempre pronto allo scherzo, alla trasgressione. Personaggio dei media, ad esempio, lo vediamo fumare cannabis, in diretta alla radio, a settembre 2018, in California.

Il 14 marzo 2022 ha sfidato il presidente russo Vladimir Putin al combattimento unico. La sfida ? “Ucraina”spiega in russo sul suo profilo Twitter.

Lui chiama il suo ultimo figlio, nato il 4 maggio 2020 X Æ A-12, poi X Æ A-XIIin risposta al divieto della giurisdizione della California di utilizzare i numeri nel nome.

Soprattutto un libertario

Ma più che una provocazione, Elon Musk è un libertario, più che altro legato alla sua libertà individuale. Contrariamente alle restrizioni sanitarie anti-covid, spiega su Twitter che: “Il panico da coronavirus è stupido”e richiede ai suoi dipendenti di venire in ufficio invece di telelavoro. Per far rispettare le misure di contenimento si è reso necessario l’intervento della polizia locale.

Si descrive come un “assolutista” del Primo Emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti, che sancisce la libertà di parola. Secondo la senatrice democratica Elizabeth WarrenQuesta posizione rende pericoloso per la democrazia l’acquisto del social network Twitter da parte del multimiliardario. Come altri, teme che Elon Musk porrà fine agli sforzi della piattaforma per moderare i contenuti che incitano all’odio e le informazioni false.

Dying Light 2: il seguente contenuto narrativo potrebbe “sorprendere i giocatori”

Quando il capo del diritto divino torna all’incontro della sua corte a Versailles – Liberazione