in

La World Car of the Year è elettrica, ma non americana

La Hyundai Ioniq 5 è stata ufficialmente nominata World Car of the Year. E con un prezzo non è soddisfatto.

Hyundai IONIQ 5
Fonte: Hyundai

Ogni anno si tengono molte competizioni per premiare le nuove auto. Pensiamo naturalmente all’auto più bella dell’anno o al trofeo europeo per l’auto dell’anno. Ma c’è un’altra competizione, un po’ meno conosciuta nel nostro Paese, di cui si parla ancora molto all’estero: la Premio mondiale dell’auto† Traduci come “trofeo auto mondiale dell’anno”.

Una competizione internazionale che, come suggerisce il nome, premia la migliore vettura del mondo in base a vari criteri. Dopotutto, per qualificarsi, ogni modello deve essere commercializzato in almeno due dei principali mercati mondiali. Il vincitore viene poi scelto da una giuria di 120 giornalisti provenienti dai quattro angoli del mondo, di cui 22 americani e un solo francese. Basti pensare che le nostre produzioni tricolore hanno poche possibilità di vincere.

Vittoria per Hyundai

Tuttavia, quest’anno non è stato un produttore nordamericano a vincere il trofeo, poiché è stato assegnato alla Hyundai Ioniq 5† Il crossover elettrico si piazza quindi sul gradino più alto del podio pochi mesi dopo che sua cugina, la Kia EV6, ha vinto il premio European Car of the Year. Il coreano era poi davanti a quest’ultima, come la Ford Mustang Mach-E, anche in gara.

Ma non è tutto, perché il ioniq 5 non solo ha vinto il titolo di World Car of the Year. Ha anche ricevuto il premio per la migliore auto elettrica dell’anno prima del Mercedes EQS e l’Audi e-tron GT. non diciamo mai due senza tre † Ebbene, questo adagio corrisponde perfettamente a Hyundai, che abbandona anche il prezzo del design.

Uno elettrico nel 2021

In realtà, questa non è la prima volta che un modello elettrico è stato incoronato la migliore auto mondiale dell’anno. Infatti, già nel 2021, il nuovo Volkswagen ID.4 ha ricevuto il prestigioso riconoscimento, due anni dopo la Jaguar i-Pace. Bisogna poi tornare al 2011, con la Nissan Leaf, incoronata anche dai giornalisti che sono stati giudici durante la competizione.

Ricordiamo che la Hyundai Ioniq 5 è già presso i concessionari ed è disponibile in due versioni, con batteria da 58 e 77 kWh. Basato sulla piattaforma CMP del gruppo Kia-Hyundai, mostra potenze comprese tra 170 e 306 CV, a seconda delle versioni.


Per seguirci vi invitiamo a: scarica la nostra app per Android e iOS† Puoi leggere i nostri articoli, file e guardare i nostri ultimi video di YouTube.

Mercato | Mercato Mercato – ASSE: Confermato più che mai il trend per la cessione di ASSE!

Mercato: Ronaldo spinto via da dieci Hag? – Calcio