in

l’unico SUV per famiglie che costa meno di una city car!

All’inizio del 2022 la salute del mercato auto resta fragile, tra una persistente mancanza di componenti e un contesto economico e politico che spinge i clienti a ragionare piuttosto che a fare un acquisto costoso. In questa situazione, i modelli di crescita nel primo trimestre non sono numerosi. La Ford Kuga è una di queste, con circa 2.700 unità vendute tra gennaio e marzo, l’11% in più rispetto all’anno fiscale 2021.† Risultati incoraggianti che il SUV americano deve in parte alla sua compatibilità con la benzina a etanolo. Infatti, come quasi l’intera gamma con l’ovale blu, la Ford Kuga è destinata a funzionare con etanolo senza piombo o E85 dal suo assemblaggio nello stabilimento di Valencia (Spagna). Nulla cambia l’utilizzo del pilota che deve solo riempire il serbatoio con quello che ha a portata di mano: SP95, SP95 E10, SP98 o E85.

Leggi anche: perché il GPL e l’E85 costano meno degli altri carburanti?

Consumo eccessivo molto basso per la Ford Kuga E85

Già interessante per altri modelli Ford, questo bi-fuel assume ancora più significato con la Kuga, in quanto abbinato a un’ibridazione già molto efficace. Non la versione plug-in da 225 CV ma l’ibrida “semplice” da 190 CV. Mentre la combustione con superetanolo produce normalmente un consumo eccessivo del 20%, le nostre misurazioni certificate confermano che la Ford Kuga Flexifuel si accontenta di una media di 7,5 l/100 km di etanolo E85, appena il 5% in più rispetto alla variante “senza piombo”† In autostrada, la differenza è logicamente maggiore, in città è minore, rendendo la variante Flexifuel super economica su base giornaliera. Perché a fine aprile 2022 il superetanolo costerà in media 0,76 euro/litro in Francia, rispetto a 1,75 euro/litro della SP95 E10 e 1,86 euro/litro della SP98. Di conseguenza, il costo per 100 km della Ford Kuga E85 scende a meno di 6 €, il che lo rende ancora più economico da guidare rispetto al fratellino Puma o ad una Clio a GPL, costi di acquisto e manutenzione a parte. C’è da dire che può contare solo su una croce degna di questo nome.

Leggi anche: l’autonomia elettrica e i consumi della Ford Kuga plug-in hybrid

Risparmio di carburante rispetto alla Ford Kuga Hybrid standard e alla Ford Kuga Hybrid E85

Bicicletta Ford Kuga ibrida Ford Kuga Hybrid E85
BiciclettaConsumo cittadino Ford Kuga ibrida6,2 l/100 km Ford Kuga Hybrid E856,4 litri/100 km
Biciclettauso stradale Ford Kuga ibrida7,2 l/100 km Ford Kuga Hybrid E857,6 litri/100 km
BiciclettaConsumo autostradale Ford Kuga ibrida9 l/100 km Ford Kuga Hybrid E859,6 litri/100 km
BiciclettaConsumo medio Ford Kuga ibrida7,2 l/100 km Ford Kuga Hybrid E857,5 l/100 km

Consumi e costi/100 km della Ford Kuga E85 rispetto alla concorrenza

La tabella seguente mostra quindi i consumi di diversi modelli con caratteristiche molto diverse, che vanno dalle city car ai SUV per famiglie. La presenza di Dacia Sandero e Renault Clio è giustificata dalla loro compatibilità GPL, quest’altro carburante che permette di ridurre i costi di gestione, ma che al momento è utilizzato solo dal gruppo Renault† Tuttavia, il gas rimane leggermente più costoso del bioetanolo, il che spiega i risultati peggiori. La Renault Arkana E-Tech 145 ci ricorda che, nonostante un consumo molto basso e una tecnologia ibrida molto efficiente, i costi di gestione rimangono notevolmente superiori a causa di un prezzo del carburante che è più del doppio (qui SP95-E10 per il nostro calcolo). È ancora più convincente con la Toyota Yaris ibrida, l’auto più efficiente nei consumi sul mercato francese. Infine, abbiamo sostituito i risultati della Toyota RAV4 ibrida, perché è lui che presta la sua tecnologia ibrida a Ford. Possiamo quindi già misurare l’importanza della compatibilità E85 negli americani e di cui i giapponesi sono privi.

Veicolo potenza Peso misurato Consumo cittadino uso stradale Consumo autostradale Consumo medio Costo/100 km
VeicoloFord Kuga Hybrid Flexifuel potenza190 CV Peso misurato1670 kg Consumo cittadino6,4 litri/100 km uso stradale7,6 litri/100 km Consumo autostradale9,6 litri/100 km Consumo medio7,5 l/100 km Costo/100 km€ 5,70
VeicoloFord Puma FlexiFuel potenza125 CV Peso misurato1225 kg Consumo cittadino7,5 l/100 km uso stradale7,4 l/100 km Consumo autostradale8,7 l/100 km Consumo medio7,7 l/100 km Costo/100 km5,85€
VeicoloDacia Sandero GPL potenza100 CV Peso misurato1173 kg Consumo cittadino7,4 l/100 km uso stradale7,5 l/100 km Consumo autostradale8,6 l/100 km Consumo medio7,7 l/100 km Costo/100 km5,85€
VeicoloRenault Clio GPL potenza100 CV Peso misurato1200 kg Consumo cittadino8,7 l/100 km uso stradale8,6 l/100 km Consumo autostradale9 l/100 km Consumo medio8,7 l/100 km Costo/100 km6,61 €
VeicoloToyota Yaris ibrida potenza116 CV Peso misurato1160 kg Consumo cittadino3,6 l/100 km uso stradale4,8 l/100 km Consumo autostradale6,2 l/100 km Consumo medio4,6 litri/100 km Costo/100 km8,09 €
VeicoloRenault Arkana E-Tech potenza145 CV Peso misurato1480 kg Consumo cittadino4,6 litri/100 km uso stradale5,9 l/100 km Consumo autostradale7 litri/100 km Consumo medio5,6 l/100 km Costo/100 km€ 9,80
VeicoloToyota RAV4 ibrida potenza190 CV Peso misurato1682 kg Consumo cittadino4,9 l/100 km uso stradale6,1 l/100 km Consumo autostradale8,3 l/100 km Consumo medio6 litri/100 km Costo/100 km10,5€

Economico ma non piano-piano

Questo è un ottimo risultato della Ford Kuga E85, questo veicolo familiare che pesa ancora 1.670 kg sulla bilancia (misurata da L’Automobile Magazine) in finitura Vignale e dotata di cerchi da 18 pollici. Il SUV Ford Kuga dimostra casualmente che abbassare il costo per miglio non è necessariamente sinonimo di prestazioni inferiori da allora il nostro crono mostra ben 8,9 s da 0 a 100 km/h e appena 6 secondi da 80 a 120 km/h† Infine, a differenza della Ford Puma, la scelta della Kuga nella versione Flexifuel non equivale a un cambio meccanico. Resta ovviamente a che fare con un prezzo di acquisto elevato in quanto il biglietto è fissato a 40.650 euro per una versione Titanium, lo stesso che per la versione non Flexifuel, Ford non addebita la preparazione di fabbrica.

Leggi anche: 5 cose da sapere se vuoi convertire la tua auto in E85

Warren Buffett distribuisce le sue frecce

Il gusto dei French Days: primo carico di promozioni hot da Boulanger, ecco le migliori