in

Notte di sangue per Bitcoin che perde $ 30.000, la stablecoin UST in subbuglio

Bitcoin perdendo quasi il 10% in poche ore, scendendo anche brevemente sotto i 30.000$, le altcoin senza eccezioni cadono come lattine durante un carnevale surreale e l’astro nascente delle stablecoin fallisce nella sua missione. Questo è il triste risultato di una notte come il mercato criptomonetario non conosceva da molto tempo. E se gli avventurieri delle criptovalute sono abituati a essere maltrattati, anche i più esperti stanno lottando questa mattina per capire appieno cosa potrebbe essere andato così storto. Riassunto caldo.

Notte da incubo per Bitcoin e Crypto

Niente ubriachezza e allegria senza rischiare una sbornia ogni tanto – Inizieremo questo articolo con un proverbio da cafè molto azzeccato, poiché sarà raro che chi ha investito dei soldi nel meraviglioso mondo dei Bitcoin e delle criptovalute si alzi stamattina senza avere la lingua appiccicosa e avere l’impressione di un treno essendo stato guidato da un ferroviere pazzo, pro-FED e vendicativo.

Giudichiamo: Bitcoin perde quasi il 10% in 24 ore fermandosi pesantemente a pochi minuti al di sotto dell’iconica linea di galleggiamento di $ 30.000 (e più in generale del 30% in 15 giorni dal massimo del 21 aprile di quasi $ 43.000).

lo stesso per me Ethereum che è vicino a $ 2.200 e gioca sulla paura. Per quanto riguarda il resto delle piccole persone di altcoin, è a dir poco un mattatoio, senza discriminazioni.

Il meme innocuo si nasconde lì su un malinteso (shiba inus prende un colpo di registro sul tartufo del 16%) tra gli asset considerati i più solidi ed emblematici della capitalizzazione di mercato Top50 (ATOMO e AVAX entrambi perdono più del 15%, Solana chi non lo aveva davvero non ne ho bisogno -, 14%).

Insomma, in poche ore sono quasi 200 miliardi di dollari di cui è stata scaricata la capitalizzazione criptomonetaria totale. Per quanto riguarda il PIL del Portogallo, mi dispiace.

E poi, in questo dipinto rosso brillante, c’è un omino in assolo che interpreta il cavaliere dell’apocalisse:

Luna (Terra) registra perdite record

il LUNA (TERRA) crolla su un fianco così brutalmente che quasi passerebbe davanti ai gadin dei suoi piccoli compagni per piacevoli variazioni stagionali: -55% in poche ore† Una caduta tanto spettacolare quanto paradossale, in quanto diretta conseguenza della sua stretta associazione con un principio attivo studiato e valorizzato proprio per le sue…. presunta stabilità (ma quella era): l’UST

>> Moltiplica le opportunità di guadagno con Kucoin Earn (link di affiliazionecioè). †

Stabile, ma non troppo

Non ripeteremo qui la presentazione di ciò che è l’USTdunque lo troverai qui.

Quello UST moneta stabile (criptovaluta il cui valore dovrebbe non variare mai, almeno non superiore a quello del sottostante) di tipo un po’ particolare perché dice ” algoritmico »ovvero non basato su un singolo asset fiat tradizionale (solitamente il dollaro), ma su un paniere di valute crittografiche, a loro volta legate da un’architettura di interazioni complesse raggruppate sotto il nome di‘Protocollo di ancoraggio.

Sulla carta, la promessa è molto allettante: una stablecoin che offre i vantaggi di una valuta fiat (e in particolare una minore fluttuazione del suo prezzo), senza gli “svantaggi” della moneta fiat tradizionale (in particolare il controllo da parte di un’autorità esterna).

Il problema (e la catastrofe industriale della notte lo dimostra) è che, per quanto intelligenti siano, gli ingranaggi delle stablecoin algoritmiche tendono a impazzire una volta che gli asset sottostanti che li supportano iniziano a indebolirsi. modelli di fluttuazione normali” (un fenomeno abbastanza comune nella criptoeconomia).

Negli ultimi mesi, l’ascesa al potere del Guardia della Fondazione Luna (entità che gestisce la stablecoin UST e quindi si occupa del suo equilibrio) ha apparentemente in gran parte fatto dimenticare alle persone questo problema quasi organico associato alla natura profonda di questo tipo di token.

C’è da dire che tra un impressionante raccolta fondi di 1 miliardo di dollari all’inizio dell’anno e l’acquisto di 1,5 miliardi di dollari in bitcoin solo pochi giorni fa sembrava tutto sotto controllo.

Ma nelle ultime ore, la patina di serietà e credibilità dell’intero edificio ha cominciato a incrinarsi e poi francamente a pezzi, poiché l’UST si è “scollegato” dallo standard teorico 1 UST = $ 1, per scendere a $ 0, 66, in calo 35% (torna a $ 0,84 al momento della scrittura). Una situazione catastrofica per un bene la cui proposta di valore si basa interamente sulla sua immutabilità teorica.

Il giorno in cui la stablecoin UST è crollata
Stabilità in stile crittografico, allegoria

I team di Anchor Protocol e LUNA Foundation non sono rimasti a guardare, ovviamente durante la notte hanno cercato di salvare ciò che avrebbe potuto essere, compresa la liquidazione – traccia persa – partecipazioni significative in bitcoin, ma acquistate molto di recente. Questo è come più di 42.000 bitcoin che sembrano essere stati liquidati nel tentativo di limitare i danni e rallentare la vertiginosa caduta dell’UST.

Le fatture specializzate nel monitoraggio di grandi transazioni risuonavano per tutta la notte con forti avvertimenti, dimostrando che l’ora era davvero altalenante e che dietro le quinte grandi quantità di BTC stavano passando di mano.

Allo stesso tempo, miliardi di dollari hanno lasciato il protocollo Anchor, intasando le reti (comprese quelle degli exchange, alcuni dei quali rendevano i prelievi temporaneamente inaccessibili o limitati) e spesso lasciando gli utenti nel timore che le transazioni fallissero poiché i loro asset si scioglievano come neve al sole.

Al mattino presto non è chiaro. Sono state le improvvise variazioni al ribasso del prezzo di Bitcoin a mettere nei guai il protocollo Anchor e l’UST, mettendo a rischio l’indicizzazione stabile? Le reazioni del protocollo (vendita massiccia di Bitcoin in modalità panico, innescando cascate di liquidazioni e trascinando meccanicamente in rosso l’intero mercato delle criptovalute) sono sufficienti a spiegare la catastrofe della notte. O il problema è più profondo, legato alla meccanica del trio TERRA-UST-Anchor Protocol? Ne parleremo subito dopo che la polvere si sarà depositata… e dopo qualche aspirina.

Soffri di forti emozioni? venire lascia che le tue stablecoin funzionino in sicurezza† Guadagna interessi con il tuo USDC su Kucoin Lending (link di affiliazione).

Fai attenzione a questa nuova truffa su Internet che ti chiede di condividere il tuo schermo – Edition du soir Ouest-France

Bitcoin il 9 maggio 2022 – Apocalisse, giusto?