in

Qantas offre i voli più lunghi del mondo per New York e Londra

AERONAUTICA – Sydney-Londra senza scalo… in poco più di 19 ore. Ecco il progetto della principale compagnia aerea australiana, Qantas† Lunedì 2 maggio, la compagnia ha annunciato che entro la fine del 2025 lancerà i primi voli commerciali non-stop al mondo tra Sydney e Londra e New York.

E per fare questo, segno della ripresa del settore aereo dopo la pandemia di covidha effettuato un ordine colossale con il produttore di aeromobili europeo Airbus† Qantas acquisterà 12 Airbus A350-1000 per pilotare quello che ha soprannominato “Project Sunrise”. Al prezzo di listino del 2018, l’ultimo anno in cui Airbus ha pubblicato i prezzi target per i suoi aerei, l’A350-1000 valeva 366,5 milioni di dollari (circa 348 milioni di euro).

Un prezzo però che non rispecchia il prezzo effettivo pagato dalle compagnie aeree, in quanto le trattative consentono di ridurre i prezzi, soprattutto per ordini di grandi dimensioni. Soprattutto ora che Qantas ha confermato di aver ricevuto un notevole sconto sul prezzo standard del dispositivo.

“Ogni città è solo un volo dall’Australia”

“I nuovi tipi di aeromobili consentono nuove cose”, ha affermato il capo della compagnia Alan Joyce in una dichiarazione. E per aggiungere, grazie ad “A350 e Project Sunrise”, “ogni città sarà solo un volo dall’Australia”, ha aggiunto, “la frontiera definitiva e la soluzione definitiva alla tirannia della distanza”.

In questo caso, gli aeromobili Airbus saranno appositamente adattati per voli così lunghi. Qantas ha affermato che il nuovo aeromobile A350 sarà configurato per un totale di 238 passeggeri, con la prima classe che offrirà un letto separato, una poltrona e un armadio. L’azienda promette sezioni economiche più spaziose e un’area progettata per “muoversi, allungarsi e idratarsi”.

Qantas ha condotto in passato voli di prova per voli a lungo raggio. Nel 2019, un volo di prova Londra-Sydney di 17.750 chilometri è durato 19 ore e 19 minuti. Nello stesso anno, un volo di prova di 16.200 km New York-Sydney durò poco più di 19 ore.

Il volo diretto più lungo di Qantas fino ad oggi collega Darwin nell’Australia settentrionale con Londra, coprendo quasi 14.000 km in 17 ore e 55 minuti. Originariamente questo volo partiva dalla città di Perth, nella parte occidentale del Paese, ma è stato spostato a Darwin a causa delle restrizioni Covid-19 in Australia. Qantas ha detto che quest’anno riprenderà la rotta Perth-Londra.

Il record attuale è Singapore-New York

Ma a livello globale, Singapore Airlines opera attualmente il volo commerciale non-stop più lungo del mondo. Questo collega Singapore e New York, ovvero più di 15.000 chilometri in un viaggio di 18,40 ore. Questo sarà seguito dal già citato Darwin-Londra, Singapore Los-Angeles di Singapore Airlines e il suo volo delle 17:10, e nel prossimo futuro un New York-Hong Kong operato da Cathay Pacific che eviterà lo spazio aereo russo e coprirà circa 17.000 chilometri in 16-17 ore.

Si noti che oltre ai suoi nuovissimi A350, Qantas ha anche confermato che sta ordinando 40 aeromobili A321 XLR e A220 da Airbus. E la compagnia non si ferma qui e sta anche prendendo la possibilità di acquistare altri 94 di questi aerei entro la fine del 2034. $ 100 e $ 91,5 milioni per gli A220-300. Il prezzo dell’A321 XLR non è stato indicato, il produttore di aeromobili ha presentato questo modello nel 2019.

“L’A321 e l’A220 diventeranno la spina dorsale della nostra flotta nazionale per i prossimi 20 anni e contribuiranno a far progredire questo Paese”, ha affermato il presidente della compagnia aerea.

Il nuovo aereo ridurrebbe le emissioni di almeno il 15% se funzionasse con combustibili fossili e di più se utilizzasse carburante per aerei sostenibile, ha affermato. Gli A350-1000 saranno alimentati da motori turbofan Rolls-Royce Trent XWB-97, progettati per essere il 25% più efficienti in termini di carburante rispetto agli aerei della generazione precedente, ha affermato Qantas.

Vedi anche su l’HuffPost: Inquinamento aeronautico: biocarburanti, soluzione preferita dai produttori

Hyundai Staria Lounge Camper: un furgone arredato dal look futuristico per la Corea del Sud

fa affidamento sull’accesso aperto e (anche) esamina il mercato TER