in

quasi impeccabile secondo i primi utenti

Il Livebox 6 è entrato nelle prime case pochi giorni dopo l’ufficialità. Mantiene le promesse? Bisogna crederci viste le prime reazioni.

Orange Livebox 6: praticamente senza errori secondo i primi utenti
Riquadro vivo 6

potenza di fuoco. Appena annunciato, il Riquadro vivo 6 è già disponibile† E secondo i primi ritorni, è più che all’altezza delle sue promesse.

Questa nuova Internet Box può essere descritta come un vero e proprio recupero da parte di Orange. Certo, con prestazioni inferiori a SFR e Free, questi ISP offrono velocità simmetriche (teoriche) fino a 8 Gb/s con tecnologie 10G-EPON per Free e XGS-PON per SFR. Tuttavia, Orange ha dotato il suo box di connettori solidi, 4 dei quali possono offrire una velocità fino a 1 Gb/s e l’ultimo che – teoricamente – arriva fino a 2,5 Gb/s, per 800 Mb/s in upload ( e fino a 1 Gb/s per il Pro).

Orange Livebox 6: praticamente senza errori secondo i primi utenti
Il Livebox 6 può essere utilizzato in orizzontale… ma lo schermo non ruota // Fonte: Frandroid

Inoltre, il Livebox 6 è una scatola Pronto per Wi-Fi 6E† Cette nouvelle norme repose sur l’utilisation de la bande 6 GHz (en plus des traditionalnelles bands 2.4 e 5 GHz), peu encombrée et donc plus rapide, plus fluide et plus fiable dans les logements comprenant un très grand nombre d’appareils connected.

Il Livebox 6 viene lanciato il giorno dopo la presentazione ed è già nelle case. Possiamo quindi scoprire i primi feedback degli utenti, in particolare passati Universo Freebox

Velocità che soddisfano le aspettative

Come tutti i tecnofili, la prima cosa che fai una volta installata la scatola è a test di velocità† Per chi non ha familiarità con questo tipo di strumento, è un test che misura la velocità di trasferimento dei dati tra il tuo dispositivo e un server remoto. Questi test in genere indicano latenza, velocità effettiva a valle (scaricare) e la velocità a monte (caricamento

Questo è ancora più facile da ottenere perché la Livebox 6 visualizza le portate direttamente sullo schermo dell’inchiostro elettronico integrato.

Grazie @Orange_Caraibi #Livebox6 pic.twitter.com/9jZnkV0NwT

— Giusto (@Right_zr) 12 aprile 2022

Quindi è possibile scoprire velocità che vanno da 1800 Mb/s a oltre 2100 Mb/s in downlink e fino a 700 Mb/s in uplink. Quando ci si connette alla porta Ethernet da 2 Gb/s, le velocità misurate possono persino superare le promesse di Orange. Più di 2100 Mb/s di velocità in download e più di 800 Mb/s in upload: vari screenshot di test di velocità mostra le prestazioni dell’internet box. Tuttavia, è necessario connettersi con un cavo Ethernet e disporre di apparecchiature compatibili, incluso il cavo.

Molto soddisfatto delle velocità offerte dal mio nuovo #Livebox6 ricevuto venerdì scorso per sostituire il 5. Wahou! @Orange_Francia pic.twitter.com/4LMnxQjvcG

— Didier Meance 🔌🔋🚙 (@dmeance) 14 aprile 2022

Passando a Livebox 6, un po’ di ricablaggio…
Funziona bene 🙂
Prometti 2 GB in meno / 800 MB in attesa

Per dopo 🙂 pic.twitter.com/xaOYc6yc54

— Nicolas Savides (@NicoSavides) 14 aprile 2022

Se disponi di un dispositivo mobile con Wi-Fi 6E, come il Galaxy S22 Ultra, è anche interessante testare le prestazioni di questo standard di rete wireless. Come puoi vedere sopra, possiamo aspettarci velocità superiori a Wi-Fi 5 e Wi-Fi 6. Un utente di Twitter ha misurato 1700 Mb/s in download e 700 Mb/s in upstream.

Con Wi-Fi 6e tramite Orange livebox6 (Samsung S22 Ultra 5g), che è compatibile. pic.twitter.com/QjT0vgLOCd

— Nova4593 (@Nova4593) 11 aprile 2022

Tutto non è perfetto

Julien Jay, ex redattore di simile a un clubacquistato e consegnato un Livebox 6 il suo primo feedback sulla piattaforma media

Ciò che spicca di questo Livebox è la relativa semplicità di avvio e data la sua grande stabilità, soprattutto nei confronti di un Livebox 5 (…) non noto un problema significativo da segnalare e le mie periferiche a volte irregolari come la stampante o alcuni IoT gli oggetti sono tutti accessibili e funzionali senza preoccupazioni.

Lato Wi-Fi, i vari dispositivi Wi-Fi 6 testati riportano generalmente una velocità di circa 660 Mb/s max in ricezione, circa 300 Mb/s per la porzione coperta dal ripetitore, che un po’ deludente (e ben al di sotto le prestazioni, diciamo, di un kit Orbi).

Se è ancora un po’ presto per concludere, e Wi-Fi 6E a parte, è un grande sì per questo Livebox 6 che offre servizi molto migliori rispetto al Livebox 5 che sostituisce. Per quanto riguarda la scatola stessa, non sembra surriscaldarsi, il che è piuttosto positivo

Menziona un problema con Wi-Fi 6E che sembra essere buggato e può essere risolto grazie ai suoi aggiornamenti software OTA. Infatti, il Wi-Fi 6E si disattiva dopo qualche minuto, i dispositivi passano poi al Wi-Fi 6. Secondo lui Orange potrebbe addirittura aumentare la velocità massima offerta, l’ONT integrato è di 2,5 Gb/s. Questo lascia un po’ di spazio per rivedere l’offerta.

Un altro problema che solleva, sempre relativo al Wi-Fi 6E: gli accessori, i ripetitori Wi-Fi e il TV box non sono compatibili con questo standard. Inoltre, l’app mobile arancia e io non è stata ancora completata, le funzioni ereditate da La mia scatola dal vivo non tutti sono migrati. Infine, un’ultima critica che potrebbe essere una possibile evoluzione: la modalità di risparmio energetico spegne tutto tranne il telefono connesso… che limita l’utilizzo del box. Una modalità di risparmio energetico che disabilita lo schermo e i LED limitando le portate sarebbe stata molto più utile, secondo Julien Jay.

Si noti, tuttavia, che Orange sembra aver fornito un esempio quasi perfetto, distinguendo già l’incumbent dal suo concorrente Free. In effetti, il piantagrane del settore è abituato a lanciare prodotti incompleti, spesso imperfetti, con funzionalità che possono essere previste per diversi mesi.

Un prezzo salato per la migliore scatola Orange

Per il momento, il Livebox 6 viene offerto solo con un pacchetto costoso: l’offerta Livebox Max. I primi 12 mesi 34,99 euro al mese, poi 54,99 euro al mese, chiaramente non è economico.


Per seguirci vi invitiamo a: scarica la nostra app per Android e iOS† Puoi leggere i nostri articoli, file e guardare i nostri ultimi video di YouTube.

Mask Singer: chi si nascondeva sotto il camaleonte e il cosmonauta?

Delphine Wespiser rivela come il suo caro Roger abbia cambiato il suo destino