in

Affare chiuso – “Ecco fatto, ne abbiamo diritto!”, “Stop”, “Fallo stare zitta”: la piccola “animazione” della giornata infastidisce gli internauti

Screenshot Francia 2 live / Deal chiuso

Screenshot Francia 2 live / Deal chiuso

Una star belga in Affair ha concluso! Questo giovedì, 14 aprile 2022, Claudia Sylva è venuta a vendere un vaso che ha fatto una grande impressione sugli acquirenti. La cantante ha colto l’occasione per eseguire il suo successo più famoso … Una serie che ha irritato gli utenti di Internet che erano arrabbiati con le piccole “animazioni” offerte dallo spettacolo.

Anche a parte gli speciali sulle celebrità che a volte vanno in onda ora di puntagli studiAffare fatto non solo attirare dei perfetti sconosciuti. Giovedì prossimo, 14 aprile 2022, Sophie Davant è andato nel backstage per accogliere una certa Sylva, artista belga 75 anni. Se il suo nome non evoca molto in Francia, è famoso nella “campagna” dove si esibisce come cantante per 65 anni. Mentre Sylva ha detto di aver brillato sui palcoscenici di tutto il mondo, si è anche mostrata intimidito di fronte all’inserviente. Abbastanza per innescare l’interrogatorio di twitos… Né uno né due, la maggior parte di loro curioso di loro hanno subito iniziato a cercare informazioni su internet. Hanno scoperto che il nome completo dell’artista era Claudia Sylva e che il suo successo più famoso si chiamava “I Wept”.

Pochi minuti dopo, la star ventisettenne è entrata nella stanza delle perizie con il suo oggetto: un bellissimo vaso Daum in stile Art Nouveau che sua madre le aveva fatto realizzare. regalo nel 1975. Un piccolo oggetto con decorazioni primaverili che piacque molto al banditore: lo riteneva “bello, poetico, con un lato sgargiante in giallo e di forma interessante”, stimava 700 euro. Una piccola delusione per Sylva che sperava in 1000. Su twitter, l’imbattibile di Affair per loro sperava in qualcosa di completamente diverso: che nessuno chiedesse alla cantante di interpretare il suo tubo.

Arrivando prima dei compratori dello spettacolo, la personalità e la carriera di Claudia hanno continuato a stupire. “Qual è la tua passione nella vita, il tuo lavoro, il tuo hobby?”, ha chiesto l’acquirente Johan Ledoux. “Il mio lavoro sono 65 anni di canto e composizione, ho appena festeggiato i miei 75 anni e i miei 55 di carriera” […] E canto ancora molto”, ha risposto davanti agli sguardi ammirati di Caroline Pons, Diane Chatelet o anche Djamel Bentenah. Curioso, Johan ha voluto sapere quale fosse la canzone emblematica del suo repertorio. È bastato per costringere Claudia a cantare la sua canzone di successo “I Wept”, con grande dispiacere degli utenti di Internet che hanno commentato il passaggio su Twitter.

Più entusiasti gli stessi acquirenti: oltre ad applaudire alla prestazione della commessa, hanno spinto ancora di più la loro curiosità. Caroline Pons voleva quindi sapere se Claudia fosse già venuta a cantare altrove che in Belgio. “Ero la numero 1 in Africa, ho cantato in Cina, in Marocco, ho cantato con Annie Cordy, la migliore del tempo…”, ha precisato poi, impressionando il suo pubblico. Anche il suo vaso ha fatto una grande impressione: è stato acquistato da Caroline Pons per 1000 euro, esattamente il prezzo che voleva la cantante.

Video. Scopri il ritratto di Sophie Davant

Pro D2 – Le probabili composizioni del 27° giorno di Pro D2

Catherine Deneuve, minorenne e celibe durante la sua prima gravidanza: “E’ stata una tragedia in famiglia”