in

Archie futuro astronauta? Gli incredibili segreti del principe Harry sui sogni di suo figlio

Questo sabato, 16 aprile, alla cerimonia di apertura degli Invictus Games, Harry ha preso la parola e ha rivelato alcuni aneddoti familiari. La possibilità per lui di parlare di suo figlio, Archie, e del suo promettente futuro… Come astronauta o pilota di elicotteri.

La coppia reale più famosa, o ex coppia reale, fece una rara apparizione più che notata durante il Invictus Games, che ha preso il via sabato 16 aprile.

In occasione della cerimonia di apertura, Meghan e Harry sono intervenuti entrambi e non hanno esitato a riprogrammare l’incontro. Meghan, che è stata la prima a parlare, ha chiamato il marito sul palco dopo aver fatto una bellissima dichiarazione d’amore. Fu con le lacrime agli occhi che il principe Harry si unì a lei, più innamorato che mai. Il giovane padre si è aperto al pubblico anche agli Invictus Games parlando della sua vita familiare, e più nello specifico i sogni del figlio maggiore, Archie.

“Niente renderebbe sua madre ed io più orgogliosi”

Con umorismo e gentilezza, il principe ha rivelato i più grandi sogni del piccolo Archie che presto festeggerà i suoi 3 anni“Quando parlo con mio figlio Archie di cosa vuole essere da grande, alcuni giorni è un astronauta, altri giorni è un pilota, ovviamente un pilota di elicotteri. O Kwazii degli Octonauts. Se sorridi, l’hai visto”. Il principe Harry ha parlato, prima di continuare: “Ma quello che gli ricordo è che qualunque cosa tu voglia essere da grande, il tuo personaggio è il più importantee niente renderebbe sua madre e me più orgogliosi di vederlo avere il carattere di ciò che vediamo davanti a noi oggi”.

Un bel messaggio che ci porta ancora più nell’intimità della coppia, con un piccolo scorcio deleducazione piena di amore che dona ai suoi figli. Un messaggio di tolleranza, soprattutto ambizione e comprensione.

Durante i loro due rispettivi discorsi, Meghan e Harry consegnati come raramente fanno, e così raramente hanno commosso il pubblico degli Invictus Games. Come fondatore di questi giochi, Il principe Harry trascorre molto tempo incontrando e discutendo con i partecipanti in ogni edizione. Un valore degno della famiglia reale, che probabilmente non lo lasciò.

Carica widget

Iscriviti alla newsletter Closermag.fr per ricevere gratuitamente le ultime notizie

L’Atlético spinge per la fine della tensione contro l’Espanyol

Annuncio di Jean-Michel Aulas, riportato da Prime Video: Bosz diventerà l’allenatore di OL la prossima stagione