in

Aurélie Dotremont in lacrime dopo l’operazione alle ovaie: notizie terribili e nuovo combattimento

È una nuova lottaAurelie Dotremont deve portare e purtroppo sembra lungo. Domenica 17 aprile 2022, l’ex candidato del angeli (NRJ12) le disse dopo l’operazione alle ovaie, con l’obiettivo di rimanere incinta. E non è stato piacevole.

Ricordiamo che il 15 aprile la bella bionda di 31 anni ha rivelato alla sua comunità di essere stata in ospedale per “piccoli fori nelle ovaieProbabilmente ha subito un trapano ovarico, offerto a donne che soffrono di sindrome dell’ovaio policistico, un disturbo ormonale che può influenzare la fertilità. Questo può aiutare a far rivivere l’ovulazione e, secondo gli studi, la gravidanza spontanea si verifica la metà delle volte nell’anno successivo al parto. Aurélie Dotremont e il suo compagno Dylan erano quindi pieni di speranza. Sfortunatamente, non è stata una buona notizia che abbiano annunciato il giorno dopo l’intervento.

Lei lo ha rivelatouna precedente infezione che non sapeva esistesse ha causato il deterioramento delle sue tube di Falloppio. “Quindi non potrei mai avere un figlio naturalmente perché le tube di Falloppio si stanno chiudendo. Siamo sconvoltipiangiamo molto“, hanno potuto leggere gli utenti di Internet. E domenica è il volto segnato e “tutto gonfio“che Aurélie Dotremont è apparsa sui social network.”I miei occhi saltano fuori. Non credo di aver mai pianto così tanto. Ho pianto di nuovo quando mi sono svegliato. Ma dobbiamo andare avanti, è così. Ci saranno soluzioni e io combatterò. Farò tutto il possibile per farlo funzionare, non c’è motivo per cui non possa funzionare per me. Qualunque cosa accada, vorrei avere il mio bambino. Potrebbe volerci più tempo, il processo potrebbe essere diverso, ma sarà il mio bambino“, confidava. Tra le soluzioni proposte, la FIVET (Fecondazione in vitro) ha specificato.

Ieri sera è stato complicato

Tuttavia, non è certo al 100% che lei e Dylan avranno mai un bambino insieme. Un dettaglio che la mina quando sogna di diventare madre. La resistenza è quindi dura per Aurélie Dotremont, che soffre anche dopo l’operazione. Ha filmato il suo addome, la capacità di vedere due bende intorno alle ovaie e un’altra all’ombelico. †Per dirti dell’intervento che vedi, è ancora gonfio e inoltre l’ombelico mi fa davvero male. E ho un dolore al basso ventre ma non ho ancora il ciclo io ho il seno mi fa un po’ male e comincio ad avere un dolore nella parte alta della schiena† Sembra essere a causa dell’anestetico. Ieri sera è stato complicato, sono rimasto davvero feritoha spiegato, ha comunque assicurato che rimarrà sopportabile anche se i suoi attacchi di bulimia la faranno soffrire ancora di più.

Aurélie Dotremont cerca ancora di concentrarsi sul positivo per mantenere la testa fuori dall’acqua. Può contare sulla sua compagna, così come sui suoi parenti e sui suoi abbonati per sostenerla in questa prova.

Catherine Spaak: l’attrice italo-francese, protagonista di Una bella famiglia, è morta all’età di 77 anni

in quali scenari il PSG potrà essere incoronato campione di Francia contro l’Angers mercoledì?