in

Brooklyn Beckham e Nicola Peltz: questi due splendidi dettagli nascosti nell’abito Valentino della sposa

Brooklyn Beckham e Nicola Peltz si sono sposati il ​​9 aprile. L’abito da sposa firmato Valentino nascondeva infatti molti dettagli maestosi.

Il matrimonio di Brooklyn Beckham e Nicola Peltz è stato certamente l’imperdibile evento del 9 aprile Ultimo. Ogni dettaglio è stato curato nei minimi dettagli, dal regalo speciale di David Beckham agli sposi novelli al vestito di Nicolas Peltz. Infatti, la sposa aveva indossato un abito Haute Couture di Valentino per questa occasione indimenticabile. Nota che questo vestito è anche qualificato “opera d’arte” dalla stilista Leslie Fremar. Questo pezzo consisteva in un tubino avorio e uno strascico.

Il design di questo vestito è stato curato nei minimi dettagli. C’erano davvero molti dettagli in ogni pezzo che componeva il vestito. Iniziare con un occhio cerchiato consumato come un talismanoconfida Madame Lefigaro† Secondo i media, è un simbolo protettivo della regione mediterranea e dell’Egitto in particolare. Questo pezzo mirascongiurare la sfortuna† Ce l’ha anche Nicola Peltz riconsiderato a suo modo la tradizione dei capelli biondi cuciti nell’orlo. La donna di Brooklyn avrebbe chiesto… metti un messaggio personale e segreto nello zoom del suo vestito.

Anche il nuovo outfit di Brooklyn è stato modificato

Questo splendido abito da sposa non sarebbe l’unico vestito da personalizzare, dicono i rapporti Madame Lefigaro† In realtà, L’abito di Brooklyn Beckham creato da Dior avrebbe avuto anche diritto un tocco di personalizzazione di Nicola Peltz. Questa è un’etichetta“Brooklyn ama le etichette”, confida Nicola Peltz. †Due anni fa gli ho personalizzato un’intera valigia con l’etichetta a Natale“, ha aggiunto. Quindi è un po’ di attenzione che il ragazzo ha sicuramente apprezzato molto.

Carica widget

Iscriviti alla newsletter Closermag.fr per ricevere gratuitamente le ultime notizie

La leggenda americana Allyson Felix annuncia il suo ritiro a fine stagione

Partouche accetterà presto le criptovalute nei suoi casinò