in

Coma, Fisio, Modello, Coppia, Operazione, Valentin (e Stregoneria)

Zazie festeggerà il suo 58° compleanno il 18 aprile 2022. La talentuosa interprete, madre di Lola, 20 anni, la cantante, nata Isabelle Truchis di Varennes, ha avuto diversi incroci prima di trovare la sua voce e la sua strada! Itinerario intimo di una donna libera, ispiratrice e “d’alta quota”.

Ha fatto il nome dell’eroina del romanzo di Raymond Queneau, Zazie nella metropolitana, il suo nome d’arte, ma è sotto l’identità di Isciabola di Truchis de Varennes Zazie è nato il 18 aprile 1964 a Boulogne-Billancourt dove è cresciuta per le fabbriche Renault† È qui figlia del barone Hervé de Truchis de Varennes, urbanista, e Jacqueline Caussé, insegnante di musica e pianista. Ha un fratello Philippe, di due anni più grande di lei, che diventerà anche musicista…

La musica ha dato ritmo ai primi anni di Zazie: classica soprattutto grazie a sua madre che faceva le prove pianiste per cantanti lirici, ma non solo. †Nel mezzo della nostra grande discoteca con musica classica abbiamo trovato dei vinili Brel, Barbara e Brassens, ma anche Boris Vian e Bobby Lapointeaveva spiegato il cantante Telerama Lo scorso gennaio. I suoi genitori si separarono quando lei aveva 7 anni e la bambina scoprì Bob Dylan, Cat Stevens e Donovani cantanti che suo padre ascoltava.

Zazie: educazione e malattia

La piccola Isabelle è brillante ma non riesce a stare ferma a scuola. †Studentessa molto brava ma molto distratta, in CP i miei insegnanti hanno deciso di farmi salta due classi† Da quel momento in poi, la mia educazione è stata piuttosto caotica. Non capivo più niente, non ero più in fase con i miei compagni di classe. Ad esempio, ricordo di essere stato l’unico a non sapere che ore fossero, né che cosa fossero i seni (un argomento che sembrava affascinare le ragazze della mia classe!)“, a cui Zazie si era sempre confidato Telerama† Isabelle allora si rifugia nella sua immaginazione.

Con pochi amici riesce ancora a diventare la pupilla di un certo Antonio che è più grande di lei. †L’avevo impressionato eliminandolo a lezione di judo!“Dopo tutto, la sua infanzia è classica fino al giorno in cui.” sviluppa un linfangioma, un difetto benigno alla nascita dei vasi linfatici dell’anca nel suo caso. La bambina deve averne uno grande operazione che gli ha lasciato un ricordo indimenticabile.

Ho avuto modo, quando avevo dieci o undici anni, di fare un’esperienza speciale durante un’importante operazione in cui ho sperimentato una sorta di dilatazione di me stesso (…) mi sono visto sopra per qualche secondo (… ) Quando sono tornato da un piccolo coma, ne ho parlato e tutti hanno avuto allucinazioni perché avevo il nome della mia malattia, ecc. Ero stato operato, ma in più“, aveva spiegato il cantante in trasmissione Fuori pista su Francia Inter per il 2021.

Zazie, da fisioterapista a modella

Questa esperienza cambia per sempre il rapporto fino alla morte della giovane che continua la sua formazione senza darle troppa importanza. Conseguì il diploma di maturità letteraria sul filo e decise, “un po’ per caso”, di lanciarsi formazione di fisioterapia per due anni, prima di riorientarsi per un anno ad un corso universitario in lingue straniere applicate. Ma la sua mente è già altrove. †Oltre ai miei studi, dopo il liceo sono stato reclutato da un’agenzia di modelle, che mi ha permesso di lavorare un minimo pur essendo pagato molto bene e rendendomi indipendente dall’età di 17 anni.“, Télérama aveva confidato a Zazie (1m80), che in quel momento non sembrava aver scelto il suo destino. Eppure la musica le ha fatto parte sin dalla tenera età.

Da bambina, ha davvero scritto una canzone per sua madre. †Il suo nome era Mon Petit. L’avevo scritto per mia madre come regalo di Natale o di compleanno. Ha ancora la registrazione. L’avevo composta con due dita sul suo pianoforte e l’ho cantata Piccola mia, sei saggia, ami davvero tua madre‘, si è divertita con la cantante che finalmente si mette al lavoro grazie a suo padre, a cui deve aver forzato un po’ la mano.

A vent’anni, quando la musica era ancora un diario della mia vita, mio ​​padre, aristocratico, voleva darmi un anello con sigillo con lo stemma di famiglia. All’ultimo momento sono riuscito a convincerlo a comprarmi più di un sintetizzatore con un sequencer integrato, che ho chiamato Valentin. Con i soldi guadagnati dalla modellazione, ho comprato apparecchiature audio per registrarmi bene“spiega Zazie. È grazie ai suoi contatti durante i suoi anni da top model che la cantante ha esordito nella musica.

Decisivo il suo incontro con Etienne Roda-Gil perché è lui che la spinge a tentare la fortuna da sola. Nel 1992 ha pubblicato il suo primo album io, tu, lei di cui ha scritto la maggior parte dei testi. L’anno successivo ha vinto il premio per la migliore speranza femminile al Vittorie musicali : questo è l’inizio di un successo che non verrà mai smentito.

Zazie: Amore e maternità

Poco si sa della sua vita privata. Nel 1999, Zazie cadde sotto l’incantesimo di Fabien Cahen, un cantautore. Insieme, la coppia ha una figlia di nome Lola, nata il 16 agosto 2002. La musicista è felice, anche se non ha mai fatto della maternità la sua priorità. †Ad esempio, penso che possiamo svilupparci molto bene senza la maternità. Io ero molto innamorato ed essere madre mi ha dato le chiavi. Soprattutto nella mia professione molto egocentrica, la genitorialità ti dà nozioni di umiltà, mortalità e transfertZazie aveva spiegato a ELLE.

La coppia si è finalmente lasciata nel 2005, ma è stata comunque la musica che ha permesso loro di ritrovare l’amore tra le braccia di Philippe Paradis. Amici e complici per molti anni insieme hanno scritto diversi album di successo come Rodéo nel 2004 o Totem nel 2007 prima di scoprirsi innamorati. La storia si conclude nel 2015 durante la registrazione dell’album ancora felice† †Doveva succedere. È andata bene. Abbiamo costruito una vita quotidiana in cui la vita sentimentale e la musica si intrecciano Per molti anni. Questo progetto è stato un modo dolce e tenero per dire addio. Abbiamo chiuso questo album con grande piacere e intensità“, ha spiegato il cantante al Parigino.

Zazie, scapolo?

Da allora è ufficialmente single, ma vita da single non gli sembra un problema †Mi sento libero di essere single (…) Non sono tentato da sito di incontri† Ammiro questo giovane che, come in inglese, distingue tra “fare l’amore” e “fare sesso”. Solo perché vediamo qualcuno tre notti per divertimento non significa che siamo sporchi. Le ragazze hanno scoperto quella libertà che le nostre madri stavano cercandoha detto alla rivista ELLE.

Una donna devota

Una libertà che gli permette di esistere nonostante i suoi impegni. Oltre alla sua carriera musicale e alla sua vita da madre, Zazie è una donna devota. Come ricordato da Resto del cuore è uno dei pilastri di figli di puttanaHa partecipato 26 volte, eseguito 170 canzoni e accompagnato non meno di 362! †Per me il Restos du Coeur è un film in televisione (non lo guardavo molto all’epoca) con Coluche. È un’immagine sociale prima che un’immagine della musica e di ciò che abbiamo fatto dopo. Era Coluche che non era ancora molto funzionale lì, ma con questo enorme desiderio“, ha spiegato Zazie Francia blu.

zazi: “Devo essere stata una strega in un’altra vita”

Oggi Zazie ha trovato il suo posto, ma non ha mai smesso di sognare. †Non ho particolari convinzioni, ma Ho bisogno di una costante ricerca filosofica e spirituale. Per me si tratta molto di sogni… Devo essere stata una strega in un’altra vita (ride). (…) Per me è una qualità, anche se mi rendo conto benissimo che è importante non solo sognare la propria vita per poterla vivere. Mi piace divertirmi con “e se noi…” o “sembra che tu saresti…” come fanno i bambini. Consentono di colmare il divario tra i sogni e una piccola parte della realtà. Lo ammetto Mi piace sedermi e penso di essere naturale“, affidato a Biologicamente femminile questo artista unico e stimolante.

Barca sorpreso da Cadice nella Liga

Liga – 32a giornata – Barca sconfitta in casa dal Cadice (0-1)