in

Cyril Hanouna in coppia? Cucinato dai cronisti, scatena la sua vita amorosa come mai prima d’ora

Era l’ora della fiducia sul set di Touche, non sul mio post… Cucinato dai suoi cronisti, molto curioso, Cyril Hanouna si fidava come di rado nella sua vita privata.

In Touche pas à mon poste, questa sequenza può essere chiamata “cancello shisha”. Visibilmente al top della forma questo mercoledì 20 aprile, gli editorialisti di Cyril Hanouna al mio posto hanno deciso di cucinare l’ospite per lunghissimi minuti. L’oggetto della loro curiosità? La sua situazione sentimentale, di cui parla raramente. Se aveva confermato di essere separato dalla madre dei suoi figli, Bianca e Lino, Cyril Hanouna non è tipo da confidarsi nella sua vita privata. Ma mentre i suoi editorialisti sono molto insistenti, alla fine ha lasciato cadere diversi indizi. Innanzitutto spiegando che trascorre diverse serate in una “shisha” qualche mese fa quando lui… “separare”Un periodo visibilmente terminato poiché sarebbe terminato lo scorso dicembre

“Giuro che ero single e non ho fatto niente lì. Sono andato solo a bere qualcosa”, ha lanciato Cyril Hanouna, prima di confidare la sua vita privata come rara. In una relazione, il facilitatore è un uomo “molto quadrato”“Non esco, né narghilè, o altro, ha assicurato. Sono quadrato, quadrato, quadrato!” Ma i suoi editorialisti avevano difficoltà a crederci. Che provoca l’ira di Cyril Hanouna. “Te lo giuro, ci sono andato con gli amici e sono tornato da soloha continuato in Touche pas à mon poste. Ero single, non l’avrei fatto se fossi stato con qualcuno”. Tutti “leale” quindi Cyril Hanouna è piuttosto geloso quando ha una relazione come ha rivelato. “È vero che mi dà fastidio se la mia ragazza esce mentre è con me, non mi piace”aggiunse, molto sinceramente.

Cyril Hanouna: “Mi ci vorranno due o tre anni per riprendermi”

“Ha il diritto di uscire, ma solo per prendere il pane, ma non in una scatola”, l’ospite ha spiegato ai suoi editorialisti, che di recente sono stati single, ma solo durante “un certo numero di mesi”, da settembre a dicembre dello scorso anno. Avrebbe ritrovato l’amore? Gli spettatori di C8 non lo sapranno, dato che Cyril Hanouna non ha alzato il velo sul suo attuale stato sentimentale. E per confidarsi nella sua vita privata, aiutato dai suoi editorialisti: “Io, anche se finisce con la persona, ho bisogno di due o tre anni per riprendermi”† Una rivelazione che ha sorpreso molto i suoi amici, incapaci di credere che rispetti un così lungo periodo di astinenza… “Lo ripeto: rispetto le persone e non mi sarebbe piaciuto sapere che il mio ex dopo è andato a una narghilè.ha concluso. Ci sono andato quando ero single”. Cosa che non sarebbe più così…

Carica widget

Iscriviti alla newsletter Closermag.fr per ricevere gratuitamente le ultime notizie

Il Monaco perde contro l’Olympiakos per la prima partita degli spareggi di Eurolega

Il Bordeaux può incolpare se stesso, Clermont e Lorient stanno facendo la cosa giusta