in

Dave ricoverato in ospedale: convulsioni, coma… le orribili rivelazioni del marito

Due mesi dopo essere stato vittima di una terribile caduta, Dave ha condiviso la sua notizia sulle colonne di Paris Match. Se la cantante risponde con umorismo, suo marito ricorda di essere andato vicino alla morte.

“Pensavo fosse morto.” Il 25 gennaio la cantante è stata la vittima “da una grave caduta nel suo appartamento parigino”† È stato trasferito in un centro sanitario e ricoverato in terapia intensiva prima di iniziare la sua guarigione. Ora che era quasi di nuovo in piedi, ha raccontato le sue notizie sulle colonne di Partita di Parigi, giovedì prossimo, 24 marzo. Quando starà meglio, Dave non ricorderà il suo incidente. Suo marito, invece, lo ricorda perfettamente. “Ho sentito un tonfospiega Patrick Loiseau. All’inizio pensavo fosse una pianta caduta a terra. Comunque sono andato in soggiorno. Era lì, disteso per terra, inerte. Pensavo fosse morto”. Di fronte a questa scena traumatica, ha immediatamente reagito per salvare il marito.

“Prima ho chiamato un amico. Ha avvertito le guardie, che avevano contattato i Samu. I vigili del fuoco erano lì in quindici minuti”dice Patrick Loiseau, che nel frattempo “è riuscito a tirare Dave al tappeto e a mettergli un cuscino sotto la testa”perché ci è caduto sopra. “Quando ha ringhiato, ho capito che era ancora vivo”, ricorda, ancora commosso, l’uomo che da decenni condivide la vita del cantante. “Ma il personale medico si è assicurato che si tagliasse i vestiti prima di intubarlo nel camion”continua Patrick Loiseau, spiegando che Dave… “due vertebre rotte”† Non ha potuto accompagnare il cantante all’ospedale militare di Poissy, dove è rimasto per diversi giorni. E durante il suo trasferimento, l’interprete di Vanina è arrivato vicino al peggio.

Dave ha avuto “due convulsioni”

“Quando contatto il reparto di terapia intensiva all’inizio della serata, mi viene detto freddamente: «Suo marito ha avuto due convulsioni durante il trasferimento. È caduto in coma, le sue condizioni stanno peggiorando, non sappiamo ancora se riusciremo a salvarlo.ricorda Patrick Loiseau nelle colonne di Partita di Parigi† In ospedale, Dave è rimasto in coma per diversi giorni prima di svegliarsi. Ma la sua guarigione è tutt’altro che finita. Da inizio marzo va in ospedale tutti i giorni. “Ergoterapia, logopedia, fisioterapia, vedo anche uno psicologo, sta sparando sulle colonne dei nostri colleghi. Ma non mi è permesso guidare per i prossimi sei mesi. A parte questo, sto bene!” Fuori dal mercato, il cantante ha anche in programma di salire di nuovo sul palco alla fine di aprile!

Carica widget

Iscriviti alla newsletter Closermag.fr per ricevere gratuitamente le ultime notizie

Gareth Bale rivela le sue 4 verità sul Real Madrid

Air Austral, il regalo di nozze di Macron a Sarkozy?