in

Harry e Meghan in Europa: il loro impressionante servizio di sicurezza per il loro soggiorno nei Paesi Bassi

Domenica 17 aprile 2022, il principe Harry e Meghan Markle hanno partecipato agli Invictus Games dell’Aia. Tornati in Europa, la coppia ha chiamato un servizio di sicurezza per essere protetta.

La sicurezza prima ! Attualmente a L’Aia, Paesi Bassi, per partecipare agli Invictus Games, il principe Harry e Meghan Marklea assunto un servizio di sicurezza della partita. Domenica 17 aprile 2022 la coppia è stata accolta dalle persone che partecipavano ai giochi, circondata da cinque guardie del corpo. Se questi ultimi fossero dotati di cuffie, sembrerebbe che non portassero un’arma da fuoco. Hanno ricevuto lo stato di VVIP (Very Very Important Person), Il duca e la duchessa del Sussex erano protetti dalla polizia locale e dai membri della Royal Dutch Protection Unit. La loro squadra di sicurezza privata ha quindi contattato le autorità olandesi e ha ricevuto un “programma di protezione multi-agenzia di alto livello.“La coppia avrebbe anche seguito un’educazione”ambiente ostile‘ durante un attacco.

Presente agli Invictus Games, Meghan Marklea ha elogiato suo marito. Sul palco ha detto:Ora, è un onore per me presentare qualcuno che penso sarai felice di sentire. Ha passato molte notti e mattine a pianificare questi giochi per renderli il più perfetti possibile per ognuno di voi. Non potrei amarlo e rispettarlo di più e so che molti di voi la pensano allo stesso modo perché è il vostro compagno veterano che ha servito due tournée in Afghanistan e ha prestato dieci anni di servizio militare e il fondatore di Invictus Games e il padre dei nostri due piccoli quelli, Archie e Lili. Per favore, diamo il benvenuto al mio meraviglioso marito, il principe Harry, il duca di Sussex.“Sul palco, il principe Harry ha baciato sua moglie e l’ha spinta fuori prima di tornare al suo posto:”Grazie mio caro.

I segreti del principe Harry su suo figlio Archie

Confrontato con i veterani, il duca di Sussex ha parlato di suo figlio, Archie, che è rimasto in California. Così, ha rivelato che il ragazzino voleva essere un pilota o un astronauta.Ovviamente pilota di elicottero“, ha chiarito, riferendosi alla propria carriera militare. Con umorismo, il principe Harry ha aggiunto che un giorno suo figlio voleva essere Kwazii, un temerario del cartone animato Octonauti† Infine, il fratello del principe William ha aggiunto: “Gli ricordo che qualunque cosa tu voglia essere da grande, la tua personalità conta di più. e niente renderebbe sua madre e me più orgogliosi di vederlo avere la personalità che vediamo davanti a noi oggi.

Carica widget

Iscriviti alla newsletter Closermag.fr per ricevere gratuitamente le ultime notizie

Navigando in un mercato vivace, Deezer prepara la sua IPO

Perché l’idrogeno non può salvarci