in

“Ho preso l’eroe e ho potuto agire con Corine”: la spazzatura di Louis Bertignac sul suo ex

Mercoledì 20 aprile 2022, Louis Bertignac ha concesso un’intervista a Paris Match. Inoltre, il musicista ha raccontato della relazione che ha avuto con Corine Marienneau negli anni ’70.

Una storia che risale a più di cinquant’anni fa! Negli anni ’70, Louis Bertignac e Corine Marienneau hanno vissuto una storia d’amore. Dato in un’intervista a Partita di Parigiil musicista ha ricordato: “Quando l’ho incontrata, aveva qualcosa che le altre ragazze non avevano: voleva essere mia amica e mi teneva per mano. E non l’ho mai saputo, stavo finalmente pensando a qualcosa di diverso dal sesso. Ecco perché sono stato innamorato di lei per così tanto tempo prima che volesse uscire con me. Era una donna severa, con dei principi. Tutti e quattro eravamo terribilmente complementari. E vivere una storia d’amore in mezzo a un successo così intenso è stato davvero speciale.“Ma Louis Bertignac lasciò la giovane donna nel 1980, che poi tentò di suicidarsi. Poi l’artista scrisse: “Era un ostacolo alla mia libertà.“Oggi quest’ultimo ha analizzato:”Ah, a livello delle altre ragazze era ovvio. Anch’io ero geloso. Se fosse uscita con altri ragazzi, non mi sarebbe piaciuto.

Dopo il divorzio, Corine Marienneau si è confortata tra le braccia di Jean-Louis Aubert. Guardando indietro, Louis Bertignac ha rivelato: “Jean-Louis era molto elegante quando me ne ha parlato. Ma sì, non è stato facile, soprattutto perché abbiamo continuato a fare musica insieme. Avevo ammesso che era l’unica soluzione per finalizzare la spaccatura tra me e Corine.“Molto timido, il musicista ha poi nascosto segreti disordinati sulla sua relazione con la sua ex.”Avevo bisogno di farmaci per avere fiducia in me stesso. Ho preso l’eroe e sono stato in grado di recitare con Corine. Non ho mai dormito con lei prima. I farmaci mi hanno aiutato e ad un certo punto ha dovuto fermarsi. io merda. Per fortuna ero un omeopata cam. Ho fatto piccole battute perché ero un vero codardo. Un quarto di grammo, ragazzi, quella era una serata per loro. Io, mi ci sono voluti quindici giorni!ha affermato.

Corine Marieanneau: “Abbiamo vissuto una storia d’amore molto intensa”

Nel 2020, Corine Marienneau aveva menzionato la loro relazione sulla rivista Schnock. Ha poi spiegato:Louis, pensavo fosse carino. Una specie di piccolo principe. Ma non avevo idea di sedurlo. Non mi interessava. Avevo un lato asessuale, androgino.Infine ha aggiunto:Eravamo molto amici. Tutto ciò che mancava era il sesso e si scopre che quando è successo, è stata una fusione. Quindi abbiamo vissuto una storia d’amore molto intensa. Eravamo bloccati.

Carica widget

Iscriviti alla newsletter Closermag.fr per ricevere gratuitamente le ultime notizie

Sonic Origins: svelata data di uscita, modalità, prezzo e trailer, la compilation SEGA

L’attività di tunneling di Elon Musk vale quasi 6 miliardi di dollari