in

Laurent Lafitte si rivela come Bernard Tapie per Netflix

SERIES – Netflix ha svelato la primissima immagine delle riprese della prossima serie uomo miracoloso, che racconta la vita di Bernard Tapie. È interpretato da Laurent Lafitte, che abbiamo visto suonare I piccoli fazzolettimamma o papào L’altro lato della tangenziale di Omar Sydi cui il sequel uscirà il 6 maggio la piattaforma

Nella foto pubblicata sui social giovedì 21 aprile, vediamo l’attore nella pelle del suo personaggio, vestito con un completo nero al volante della sua auto.

Sviluppato da Olivier Demangel (Barone Nero) e Tristano Seguela (16 o giù di lì), questa nuova creazione Netflix ripercorre il corso atipico dell’uomo che divenne uomo d’affari, cantante, ministro e persino presidente delMarsiglia olimpica

Bernard Tapie era contrario a questa serie

L’uomo d’affari è morto di cancro nell’ottobre 2021 all’età di 78 anni. Ma durante la sua vita, la serie non gli è mai piaciuta, lui che non è mai stato coinvolto nel progetto. “Ero contrario”, ha detto in un’intervista a Buon giorno quando il film biografico è stato annunciato nel giugno 2021. “Non è molto bello farlo senza chiedermi il mio consenso in linea di principio. Ci sono cose che non facciamo. Che ci siano dei documentari è un’altra cosa, ma prendere in prestito il mio nome è un po’ difficile”, aggiunge.

Olivier Demangel spiega a Primo allo stesso tempo «appena è venuta l’idea, l’ho informato perché pensavo fosse la cosa giusta da fare. Ma non abbiamo chiesto la sua approvazione o la sua opinione. (…) Volevo che mantenessimo un’indipendenza assoluta”, il suo coinvolgimento era incompatibile con la parte della fiction che voleva aggiungere alla serie. Ma non ha nemmeno cercato di impedirlo. Ha preso atto e basta”, dice.

Oltre a Laurent Lafitte troviamo nel cast: Joséphine Japy che interpreta Dominique Tapie, moglie di Bernard Tapie; ma anche Fabrice Luchini, Sarah Suco e Patrick d’Assumçao in ruoli sconosciuti.

Il nome di questo film biografico, meraviglia uomo, qui significa “l’uomo che fa miracoli”, si riferisce anche al business delle batterie elettriche miracoloche Bernard Tapie aveva comprato e poi venduto all’americano Sistemi energetici di Ralston per 480 milioni di franchi nel 1988, prima di entrare in politica.

Vedi anche su L’HuffPost: “Lontano dalla tangenziale”, con Omar Sy e Laurent Lafitte, svela il primo teaser

per gli internauti, il Croco confonde volontariamente le tracce

ATP Barcelona – Carlos Alcaraz licenzia Stefanos Tsitsipas dopo un’intensa lotta, 6-4, 5-7, 6-2