in

Pubblico: “Balthazar” leader, finale “Beijing Express” al minimo, mappa per il calcio su V9, Francia 3 debole

Giovedì sera, su TF1, la serata “Balthazar” ha dominato le audizioni. L’ultimo episodio della stagione 8 e una replica, secondo Médiamétrie, sono stati visti da 4,25 milioni di telespettatori, rappresentando una quota di mercato del 21,5% tra il grande pubblico e del 20,8% tra le donne responsabili degli acquisti sotto i 50 anni (FRDA -50). L’unico nuovo potrebbe contare su 5,76 milioni di followers (26,3% da 4+ e 25,8% da FRDA-50). La scorsa settimana, la serie francese con Tomer Sisley e Constance Labbé è stata seguita da una media di 4,28 milioni di serifili (21,4% da 4+ e 21,4% da FRDA-50).

Leggi anche

Audizioni: a cosa servono

audizioni

Pubblico: quale valutazione per la stagione 15 di “Beijing Express” su M6?

Pubblico: quali risultati per la stagione 4 di

audizioni

Pubblico: quali risultati per la stagione 4 di “Balthazar” su TF1?

Apertura al pubblico ore 20:00:

audizioni

Apertura al pubblico alle 20: “Un si grand soleil” e al massimo le “20 Heures” di France 2…

Apertura al pubblico 19:00 Nagui leader al top grazie a Kristofer,

audizioni

Apertura al pubblico ore 19: Nagui leader al top grazie a Kristofer, “C à vous” e “La…

Finali “Beijing Express” al minimo storico, bassa stagione raggiunta per “Inviato speciale”

Dietro, sulla M6, la finale del “Pékin Express” con Stéphane Rotenberg ha conquistato 1,94 milioni di persone, ovvero il 10,7% del pubblico e il 21,0% dell’FRDA-50. Questo è un minimo storico per un finale di programma. Giovedì scorso, il gioco d’avventura ha già mostrato segni di debolezza, seguito da 1,84 milioni di fan (9,7% da 4+ e 18,1% da FRDA-50).

W9 firma un’ottima prestazione finendo terzo. La partita della Conferenza di Europa League tra PAOK Salonicco e Marsiglia ha mobilitato 1,75 milioni di sostenitori (8,4% da 4+ e 6,2% da FRDA-50).

Su France 2, il ritorno della rivista “Special Envoy” con Elise Lucet ha suscitato l’interesse di 1,49 milioni di appassionati di informazione. La quota di mercato si attesta al 7,3% (7,4% sull’FRDA-50). Un punteggio ai minimi di questa stagione. Prima della sua precedente apparizione sul canale il 10 marzo, il programma poteva contare su 1,67 milioni di francesi (8,4% del pubblico e 6,7% del FRDA-50) con uno speciale Ucraina.

Segue France 3 con il nuovo documentario “Deneveuve, Queen Catherine”, dedicato all’icona del cinema francese. Un’offerta che ha attirato solo 1,10 milioni di persone, rappresentando una quota di mercato del 5,3% (1,3% sulla FRDA-50). Giovedì scorso, un documentario su Claude Nougaro ha avuto una brutta apparizione pubblica per 882.000 amanti della città rosa (4,1% di 4+ e 1,2% di FRDA-50).

“In terapia” sul milione su Arte, Chérie 25 in vetta

Degli altri canali, su Arte, la seconda serata dedicata alla stagione 2 della serie francese “In terapia” è stata seguita in media da 1,02 milioni di appassionati dello schermo prima delle cinque puntate di seguito, pari al 5,0% dell’audience (2,3% di FRDA-50). Infine, dopo il record storico della scorsa settimana, Chérie 25 torna ad alti livelli in prima serata: il film “Judgement Guilty” con protagonista Clint Eastwood ha attirato 883.000 spettatori (4,6% del pubblico e 1,4% di FRDA-50).

Stephen Curry deve giocare Gara 1 contro i Nuggets

messaggi forti di Jean-Michel Aulas su Peter Bosz e il periodo di trasferimento estivo