in

Pubblico: “The Big Mop” elogiato, “Animali fantastici” più forte di “The Lion King”

Domenica sera France 2 è in testa al pubblico con “La Grande vadrouille”, il film cult diretto da Gérard Oury. Secondo Médiamétrie, il duo Bourvil-De Funès ha fatto ridere in media 4,16 milioni di persone, con spettatori. Il classico del cinema francese, visto davanti alla televisione dal 21,0% degli spettatori, conferma ancora una volta la sua popolarità presso i francesi. La quota di mercato ha raggiunto il 12,6% tra le donne responsabili degli acquisti di età inferiore ai cinquant’anni (FRDA-50).
Durante la precedente trasmissione in prima serata, “La Grande vadrouille” aveva raccolto 4,26 milioni di fan nostalgici, ovvero il 22,9% del pubblico e una quota di mercato dell’x% sul target commerciale.

Leggi anche

Pubblico di domenica: record per

tv

Pubblico di domenica: record per “Passage des arts”, punteggio più basso per “7 à…

Salame Lea:

tv

Léa Salamé: “Non ero candidata a guidare il dibattito tra i due round”

Zapping: cade Marine Le Pen

tv

Zapping: Marine Le Pen attacca “Daily”, si scatena Rachida Dati, Benjamin…

Animali fantastici più forti del Re Leone

TF1 conquista il secondo posto con il nuovo “Animali fantastici: I crimini di Grindelwald”, diretto da David Yates. Lo spin-off della saga “Harry Potter”, la cui sceneggiatura è di JK Rowling, ha conquistato oltre 3,83 milioni di amanti della magia. Il contrasto tra Johnny Depp e Jude Law produce un pubblico del 20,3% tra quei quattro anni e più (4+). La catena è in prima linea nel target commerciale femminile con una quota di mercato del 33,7% tra le donne responsabili degli acquisti di età inferiore ai cinquant’anni.
Dopo l’uscita nelle sale, il lungometraggio è stato girato 4,04 milioni di presenze nel 2018 secondo Allocin.
Nel 2020, la prima parte “Animali fantastici” ha attirato 5,46 milioni di fan di Harry Potter (24,8% 4+ / 38,3% FRDA-50).

M6 segue con il nuovo film d’animazione “The Lion King”, diretto da Jon Favreau. Il classico Disney, rivisitato in modo spettacolare, ha stupito 3,12 milioni di bambini e ragazzi, rappresentando uno share del 16,0% sul totale. Simba detiene una quota di mercato del 26,6% di responsabili degli acquisti donne di età inferiore ai 50 anni.
Nelle sale nel 2019 è stata apprezzata la capacità tecnica di rendere realistici i personaggi animati 9,75 milioni di spettatori

France 3 è in ritardo con una serie neozelandese inedita “Brokenwood”. Il penultimo episodio della settima stagione, intitolato “Under the Spotlight”, ha avuto 2,01 milioni di follower. La quota di mercato è del 9,9% sui quattro anni e oltre (2,1% sull’FRDA-50).
La scorsa settimana, con l’avvicinarsi della notte delle elezioni, la serie ha avuto 1,91 milioni di spettatori (8,6% 4+). In configurazione normale, erano 2,42 milioni (10,8% 4+ / 3,5% FRDA-50) una settimana prima.

Per quanto riguarda gli altri canali, non c’è più di un milione. Arte ha offerto un western classico “Nevada Smith”, diretto da Henry Hathaway. Steve McQueen ha conquistato oltre 762.000 spettatori, pari al 3,9% del pubblico.

Apple sta già pianificando il futuro della fotografia sul suo iPhone 15

Il bluff di Hyundai per aver progettato le sue auto in tutto il mondo