in

Riepilogo del capitolo 83 di Dragon Ball Super – Dragon Ball Super

Riepilogo del capitolo 83 di Dragon Ball Super

Dopo le prime immagini dal capitolo 83 di Dragon Ball Super, ecco il riepilogo completo che condividiamo di nuovo redon sul forum Kanzenshuu† Questo 83° capitolo intitolato ” Bardack VS Gas 2 appare ufficialmente sulla piattaforma di lettura online MANGA Plus il 20 aprile e nel nuovo numero della rivista V-Jump in Giappone il 21 aprile.

Riepilogo del capitolo 83 di Dragon Ball Super

– Il gas crea massa per attaccare Bardack.
– Monite implora Bardack di abbandonare lui e Granola e di scappare. Bardack si rifiuta di farlo.
– Gas dice a Bardack che anche se scappa, i Saiyan non avranno molto tempo a disposizione (gli ha detto Elec).
– Bardack si arrabbia e dice a Gas che sono quelli senza futuro. Quindi spara un proiettile Ki contro Gas.
– Gas lo schiva e attacca Bardack con la sua mazza. Bardack lo ferma con le braccia, ma è gravemente danneggiato.
– Bardack afferra la mazza e lancia Gas lontano dall’area, poi dice a Monite e Granola di andarsene.
– Bardack: “Questa è la mia battaglia e tu sei nel mezzo!!”
– Gas è stanco dei brutti attacchi di Bardack, quindi decide di lasciar correre i suoi “istinti” e cambiare forma (ma non ha ancora raggiunto la sua forma “Broly”).
– Monite va a casa sua e tira fuori le 2 Sfere del Drago. Sebbene sia vietato usarli per il proprio bene, Monite pensa che sia giusto usarli per qualcuno di un altro pianeta.
– Bardack è arrabbiato per aver combattuto contro qualcuno che può cambiare il suo potere di combattimento, Gas gli dice che il suo potere non funziona esattamente in quel modo.
– Gas dice a Bardack di arrendersi, ma Bardack dice di no. Bardack è felice di poter combattere contro qualcuno di forte.
– Gas e Bardack continuano a scambiare attacchi. In lontananza vediamo “Torombo”, il drago evocato da Monite.
– Monite chiede al drago di rimandare Bardack sul suo pianeta natale.
– Torombo contatta Bardack e gli dice che lo manderà sul pianeta Vegeta su richiesta di Monite.
– Bardack non sa cosa sta succedendo e chi gli sta parlando. Torombo spiega di essere un drago che esaudisce i desideri. Gas si chiede con chi sta parlando Bardack, poi vede il drago in lontananza.
– Torombo dice a Monite che Bardack ha rifiutato il desiderio. Vediamo Bardack dire che i Saiyan non scappano dai loro nemici, anche se muoiono.
– Bardack e Gas stanno ancora litigando. Monite parla telepaticamente con Bardack e gli chiede di andarsene perché Bardack può aiutare gli altri come ha fatto con lui.
– Bardack rifiuta di nuovo, non se ne va finché non sconfigge Gas.
– Monite poi chiede a Bardack se ha qualche altro desiderio, dato che vuole comunque aiutarlo. Bardack si chiede se Monite chiederà il desiderio di una stella cadente (non ha ancora visto il drago).
– Bardack: “Beh, sì… Che i miei figli crescano bene… auguro loro buona fortuna””
– Elec, Maki e Oil assistono alle esplosioni della lotta tra Bardack e Gas. Improvvisamente, in lontananza, vedono una luce che si alza nel cielo e poi si divide in due.
– Si chiedono cosa sia quando appare la luce nell’area in cui si trova la casa del Namecciano. Oil esprime un desiderio, Maki gli dice che non è una stella cadente.
– Elec dice loro di non preoccuparsi e di prendere la nave di Freezer perché arriverà presto.
– Monite guarda il cielo mentre le Sfere del Drago se ne vanno. Poi guarda Granola, che dorme ancora.
– Monite: “I desideri dovrebbero essere usati per dare speranza per il futuro. I desideri egoistici portano solo alla rovina. Ho quasi fatto un grosso errore. Ora devo concentrarmi sulla protezione di quella speranza”.
– Gas colpisce Bardack con palline Ki. Bardack si difende ma alla fine cade a terra molto stanco.
– Gas gli si avvicina e gli afferra la coda, poi scuote Bardack e alla fine gli strappa la coda con forza.
– Gas: “Non puoi più trasformarti in una scimmia gigante!!”
– Gas fa una lancia con i suoi poteri e la lancia contro Bardack, ma Monite si mette in mezzo e la lancia passa attraverso la spalla di Monite.
– Monite: “Mi dispiace per quello che ho fatto prima. Ho deciso che dovevo proteggere il granola da solo”.
– Gas si infuria e scatena il suo istinto al 100% (prende la sua forma “Broly”). Gas attacca violentemente i due, Monite si schianta contro le rocce.
– Gas afferra il collo di Bardack e gli dice che non ha più il Namecciano a proteggerlo. Dice anche a Bardack che troverà il bambino e lo ucciderà.
– Bardack ride e dice a Gas che le cose non dovrebbero essere decise senza fare affidamento sugli altri. Non morirà finché non sconfiggerà Gas.
– Bardack crea una grande palla di Ki nella sua mano e la fa esplodere. Gas rilascia Bardack che inizia ad attaccare ripetutamente Gas, sembra che Bardack abbia ripreso le forze.
– Gas chiede a Bardack perché continua a combattere quando non può vincere, se lo fa per espiare i suoi peccati. Bardock dice di no.
– Gas poi chiede a Bardack se lo sta facendo per vendetta, Bardack dice ancora di no.
– Gas è furioso e chiede una risposta a Bardack. Quindi attacca Bardack.
– Bardack: “Certo che è ovvio. Quando combatti fino alla morte, che razza di idiota pensa ad altro che alla vittoria?”
– Un’aura copre il corpo di Bardack, quindi interrompe facilmente l’esplosione di Gas. Poi Bardack colpisce Gas duro allo stomaco.
– Bardack: “L’unico motivo per cui combatto è vedere se riesco a battere l’altro bastardo contro di me. Questo è tutto ciò che mi interessa”.
– Gas si chiede cosa stia succedendo, com’è possibile che Bardack sia diventato più forte quando i Saiyan non possono fare a meno di trasformarsi in scimmie giganti.
– Bardack: “Potresti non saperlo. Quando andiamo oltre i nostri limiti, spesso ci evolviamo. Noi Saiyan”
– Bardack continua ad attaccare Gas. Elec osserva il combattimento da lontano.
– Bardack gli carica in mano una palla di Ki, questo sarà il suo ultimo attacco. Quindi lo lancia a Gas, che si assume la piena responsabilità dell’attacco.
– Gas cade a terra privo di sensi, è tornato alla sua forma normale. Anche Bardack cade a terra esausto.
– Elec si avvicina a suo fratello, lo guarda e gli dice di esercitarsi di più. Mentre Elec sta per raccogliere Gas per andarsene, vede che Bardack è ancora vivo.
– Bardack chiede a Elec se sono alleati di Freezer, Elec ride e chiede a Bardack se sa cosa sta davvero combinando Freezer.
– Elec: “Kukuku… Voi Saiyan siete fortunati. Una meteora potrebbe cadere vicino alla tua testa.
“Bardack non sa di cosa sta parlando. Elec dice a Bardack che ora che ha sentito, deve morire e spara a Bardack con una pistola.
– Il colpo passa attraverso il braccio destro di Bardack, dopo di che Bardack cade da una scogliera in una foresta.
– Elec sta per uccidere Bardack, ma Maki lo chiama e dice a Elec che la nave di Freezer è arrivata.
– Elec spara più volte nell’area in cui Bardack è caduto e scappa con Gas, perché Bardack è stato ferito così gravemente che morirà anche se Elec non lo uccide ora.
– Monite arriva dove si trova Bardack e inizia a curarlo (sebbene sia anche ferito). Entrambi e Muesli sono sopravvissuti.
– Monite: “Hai vinto, Bardack!”
– Nell’ultima pagina vediamo lo scout di Bardack che si sta spegnendo, segno che Elec è andato abbastanza lontano da non poterlo più rilevare.

Dragon Ball Super

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese prodotta dallo studio Toei Animation andata in onda dal 5 luglio 2015 al 25 marzo 2018 sul canale giapponese Fuji TV e dal 17 gennaio 2017 su Toonami in francese. La serie prende il via qualche tempo dopo la sconfitta di Majin Bu, iniziando con le riprese dei film usciti nelle sale nel 2013 e 2015, Dragon Ball Z: Battle of Gods e Dragon Ball Z: Resurrection of ‘F’ prima che l’ignoto continui. Dragon Ball Super è stato anche adattato in un manga, disegnato da Toyotaro e prepubblicato dal 20 giugno 2015 sulla rivista V-Jump in Giappone. Un primo film di Dragon Ball Super basato su Broly è stato rilasciato il 14 dicembre 2018 in Giappone e il 13 marzo 2019 in Francia. È previsto un secondo film per il rilascio in Giappone nel 2022

I giocatori PC sono lenti ad adottare Windows 11

Giro del Belvedere: Classifica – News