in

scontro enorme tra Fabrice Di Vizio e Matthieu Delormeau, l’avvocato esce dal set e denuncia la mancata reazione di Cyril Hanouna (VIDEO)

Fabrice Di Vizio è diventata nel corso dei mesi una delle figure del movimento del pass anti-vaccino e anti-sanitario. L’avvocato, noto ai fedeli di Non toccare La mia TV dove alla fine è diventato un editorialista, non era stato nello show di Cyril Hanouna per alcune settimane. In una delle sue precedenti visite, Matthieu Delormeau aveva detto tutte le cose cattive che pensava di chiunque fosse riluttante a lasciare la sfera dei media in quel momento. †Abbiamo una lezione di egocentrismoè una cosa, ma poi ti alimenti del tuo egocentrismo, fai spettacolo tutto il tempo”, si rivolse all’editorialista. †Ci sono persone che indagano su cosa sta succedendo intorno a te, quindi Lunedì annuncio la mia partenza, è la Madonna del bar. Poi martedì annuncio che posso tornare e stai attento oggi annuncia che domani darà le sue condizioniascolta attentamente, ascolta!”, aveva deriso l’ex star di NRJ 12.

Matthieu Delormeau e Fabrice Di Vizio si erano già persi TPMP

Fabrice Di Vizio gli rispose rimproverandolo di averlo disprezzato. †Uno ha qualcuno che ride apertamente di me, e ne è orgoglioso perché pensa di essere divertenteha concluso. Il 23 marzo l’avvocato è stato nuovamente ospite del talk show per discutere del nuovo aumento dei contagi da Covid-19. ‘vapore TPMP si chiedeva se dovesse esserci un ritorno delle restrizioni. Il maestro Di Vizio denunciò una certa omerta intorno al conseguenze psicologiche del virus soprattutto sui giovani. †Le misure ‘Prendo, mi ritiro’. Rendiamo permanenti queste misure, perché ritiriamo, poi rimettiamo. Queste misure, che sono contraddittorie da un lato, dall’altro, queste misure, tra il pass vaccinale, il confinamento, il coprifuoco… È l’insieme delle cose che a un certo punto hanno contribuito a un crollo della popolazione

“Che cazzo ci faccio qui, ca**o?”

Prima di essere interrotto da Matteo DelormeauSono proprio i capricci dei ricchi… Basta, ci sono paesi che non hanno il vaccino, muoiono e aspettano che li vendiamo e tu dici: “Oh, devi indossarlo, devi toglierlo, è super inquietante.” Fermati, è un problema da ricchi!”, si scontrò con l’editorialista. Da solo Fabrice Di Vizio si è alzato: “È abbastanza ! Oh ! Ride di me! Ci sono bambini che si suicidano! Dove pensi di essere? Di cosa mi stai parlando? Va bene, basta, va bene, che diavolo ci faccio qui?“, rilascia prima di alzarsi in direzione di Cyril Hanouna, per restituirgli il microfono e prendere il set di TPMP pieno di vita. L’ospite non riuscì a contenerlo e alla fine pose fine al dibattito. Su Twitter, Fabrice Di Vizio ha denunciato le parole di Matthieu Delormeau e la mancata risposta di Cyril Hanounae ha affermato di aver giusto vai all’ARCOM (l’ufficiale di polizia audiovisiva).

Non toccare La mia TVpuò essere trovato completamente sull’applicazione il mio canale

Cac 40: La borsa di Parigi crolla con il prezzo del petrolio Brent superiore a $ 120

Xiaomi EV prevede di lanciare quattro veicoli elettrici a partire dal 2024