in

Scrat di “L’era glaciale” e il suo idiota hanno diritto a un lieto fine (non così felice)

CINEMA – L’ha fatto. graffiolo scoiattolo di L’era glaciale, ha finalmente divorato la ghianda che stava cacciando da quasi vent’anni. Questo inseguimento senza fine, iniziato non appena il primo film della saga del 2002, finisce per sempre.

Inserito in un video su Youtubequesto mercoledì, 13 aprile, il personaggio emblematico si imbarca di nuovo in una nuova ricerca per la famosa ghianda volatile. Ma succede qualcosa di strano: nessun ostacolo gli impedisce di afferrarlo. Sorpreso in un primo momento da questa situazione, Scrat si precipita a ingoiarla. E questo è tutto. Era troppo semplice, quindi il successo non è così soddisfacente.

Un video d’addio

Dopo questa vittoria, c’è una sensazione di disagio e per una buona ragione: dietro questo lieto fine si nasconde una realtà molto meno gioiosa. Blue Sky cessa di esistere. Gli studi sono all’origine della saga L’era glacialema anche da RiorobotEpico o Fernando

La Disney ha acquistato gli studi nel 2017 e ne ha annunciato la chiusura nel febbraio 2021. “Data l’attuale situazione economica, dopo molte riflessioni e considerazioni, abbiamo preso la difficile decisione di chiudere i Blue Sky Studios”, ha annunciato il vettore. Scadenza

Quindi questo ordine lascia un retrogusto amaro. “Pochi giorni prima della fine dei Blue Sky Studios, un piccolo team di animatori si è riunito per creare questo piano finale. Questo piano è un addio. Un addio alle nostre condizioni”, si legge nella didascalia di questo video di YouTube non accreditato, intitolato Fine

“Negli ultimi 24 anni, come il nostro personaggio speciale Scrat, abbiamo realizzato qualcosa che a volte sembrava irraggiungibile. (…) Sfortunatamente, è impossibile trattenerlo per sempre (…) Grazie dal profondo del mio cuore per essere stato con noi in tutti questi anni”, ha affermato Chris Wedge, co-fondatore di Cielo blu, in una dichiarazione su Twitter.

A marzo 2022, una sesta parte della saga L’era glaciale è stato rivelato il Disney+avente diritto Le avventure di Buck Wild† Solo Scrat non c’è.

Il famoso scoiattolo è comunque il protagonista della sua stessa miniserie, in onda sulla piattaforma da questo mercoledì 13 aprile.

Titolo Le avventure di ScratQuesta serie, composta da sei cortometraggi, è incentrata sullo scoiattolo che è diventato padre e si prende cura di suo figlio, Baby Scrat, nel miglior modo possibile.

Vedi anche su L’HuffPost: C’era una piccola Disney nella notte delle elezioni di France 2

Niantic (Pokémon Go) vuole far rivivere la mania dei telefoni cellulari Tamagotchi con Peridot, il nuovo gioco

Sciopero per gli stipendi di Capgemini Francia