in

sua figlia Joy condivide un momento intimo e straziante

L’adolescente, che di solito è discreta, ha aperto il suo account Instagram il 9 aprile 2022 e ha pubblicato una foto molto toccante Nella didascalia di questo ha scritto un messaggio, al quale ha risposto anche Laeticia Hallyday

Una famiglia in lutto

Johnny Hallyday è morto lasciando i fan in lacrime, ma soprattutto lasciando la sua famiglia in lutto. Per tua informazione, ha avuto due figli con sua moglie, Laeticia Hallyday, due ragazze che la coppia ha deciso di adottare.

Niente è stato più lo stesso dalla sua morte. Il dolore è stato immenso per la bella bionda e i suoi due figli, che ancora oggi risentono moltissimo del grande vuoto lasciato dalla proprietaria. A riprova, non smettono mai di onorarlo. Questo è ciò che Joy ha fatto di recente.

Schermata di Instagram

“Mio padre ed io siamo così simili”

La sorella di Jade sì ha spostato gli utenti di Internet pubblicando una foto di lei tra le braccia del padre morto. Nella didascalia della foto, ha scritto:

“Mio padre ed io siamo così simili. Ti voglio bene “.

Il post di Instagram è stato elogiato da molte persone, vale a dire Hélène Darroze, Yodelice. Anche sua madre ha voluto rispondere e ha risposto al post. La ragazza di Jalil Lespert ha scritto:

“Sembri così tanto lui e porti per sempre i suoi valori più belli e il suo amore incondizionato. Ti ha dato così tante cose. Sarebbe così orgoglioso oggi di vederti suonare la chitarra con tanta passione e determinazione. Lo farà non smettere mai di guidarti, questo amore che nessuno potrà mai rubarti, angelo mio.”

Schermata di Instagram

un grande messaggio

È vero che il la posta era piena di amore. Tuttavia, parte del messaggio di Laeticia Hallyday ha stuzzicato la curiosità di alcuni utenti di Internet. Infatti diceva:

“Nonostante le bugie, l’odio e il risentimento delle creature che ci hanno abbandonato. L’amore sarà sempre più forte di qualsiasi cosa. †

La madre di due figli prendeva di mira qualcuno in particolare? Comunque, non lo sappiamo. Ad ogni modo, il post di Joy Hallyday ha fatto sì che gli abbonati rispondessero. Ma c’è da sapere che non è la prima volta che le figlie di Laeticia pensano al padre.

Un lutto impossibile per Jade

Nel dicembre 2021 è stata Jade Hallyday a rendere omaggio a suo padre, in occasione dei quattro anni di morte del rocker. L’adolescente ha pubblicato una foto ricordo di lei che appare tra le braccia di suo padre quando era piccola.

Schermata di Instagram

Stavano entrambi nuotando e avevano un sorriso sulle labbra. A titolo di didascalia, Jade ha dichiarato:

“Quattro anni da quando ci hai lasciati, papà, ogni giorno passa senza la tua presenza e ogni giorno provo questa tristezza. Non c’è giorno in cui non penso a te e a tutti i nostri momenti passati. Non dimenticherò mai tutti i nostri ricordi creati. †

Ha poi continuato dicendo che le manca suo padre. Perdere tuo padre non è mai facile e Jade Hallyday lo sa fin troppo bene. Tuttavia, l’adolescente mantiene ancora la convinzione che da dove si trova, il Taulier veglia su di lei e sulla sua famiglia.

“Sono sicuro che veglierai su noi tre e starai al nostro fianco. Spero che tu sia orgoglioso della persona che sono diventata”, ha concluso.

Utenti Internet interessati dal suo tributo, commentato nella sezione commenti. Hanno sostenuto la figlia di Laeticia dicendole:

“Grandi pensieri a tutti e tre, ci manca anche lui”, “Bel messaggio Jade. Tuo padre veglia su di te, non dubitarne mai”, “Bellissimo testo, deve certamente essere orgoglioso. †

È certo, Johnny Hallyday non manca non solo la sua famiglia. Manca anche ai suoi fan, che continuano a sostenere la famiglia del defunto quando non c’è più. Era l’idolo della giovinezza del suo tempo e lo è ancora oggi. Buona fortuna a Laeticia Hallyday e alle sue figlie!

©️ Gli editori di Tekpolis qualsiasi riproduzione dei nostri articoli senza la nostra autorizzazione sarà segnalata a Google e Facebook

Pro Skater di Tony Hawk: la licenza in pericolo? Novità in Vicarious Visions

La crescita francese dovrebbe rallentare più del previsto a causa della guerra in Ucraina