in

The Voice – Di fronte a Pauline, Vianney sceglie di eliminare Henry e scandalizza gli utenti di Internet

Eliminazione a sorpresa in

Eliminazione sorprendente in “The Voice” Stasera: Vianney è divorziato da Henry. (Schermata TF1)

Questo sabato, 16 aprile, TF1 trasmetterà il terzultimo numero delle battaglie dell’undicesima stagione di “The Voice”! Dopo questa fase finale, gli ultimi otto protetti di Amel Bent, Vianney, Florent Pagny e Marc Lavoine continueranno la loro avventura e si avvicineranno un po’ al culmine della stagione 2022 del famoso tele-amo presentato da Nikos Aliagas. Ci si aspettava un momento in particolare: il duello tra Pauline ed Henry, della squadra di Vianney. I due candidati hanno interpretato in modo sublime “Je vole” di Michel Sardou. Considerata dagli utenti di Internet la “lotta più bella” di questa stagione, questo momento sospeso ha portato all’eliminazione di Henry. Un’eliminazione che è stata molto criticata dalla parte dei twitto.

Appena fuori tempo. Questo sabato sera, Nikos Aliagas e i quattro giudici di “La voce“Vivi il massimo notte di combattimenti† La finale si svolgerà tra poche settimane: l’esito delle battaglie diventerà evidente metà del talento van Amel Bent, Marc Lavoine, Florent Pagny e Vianney lasciano l’avventura. Quindi questi sono otto candidati che possono continuare il famoso concorso canoro. Tra i talenti di questa serata, Pauline ed Henry del team Vianney. Durante le audizioni alla cieca, queste due giovani candidate hanno scioccato il pubblico e il loro futuro allenatore: accompagnate dal fratello, candidato lei stessa, Pauline aveva consegnato un’intensa cover di “Useful” di Julien Clerc. Henry, nel frattempo, aveva toccato il cuore di Vianney rilevando “Indélébile” da Yseult, un cenno pieno di emozione al fratellino scomparso un anno prima. In occasione dei combattimenti, Vianney ha quindi scelto di contrapporre questi due talenti: “Questi due, chiedo loro di cantare insieme perché hanno una luce comune”, spiega l’allenatore, convinto di essere un vero e proprio viv break” dall’idea di organizzare questo confronto. Esitando tra due canzoni, “L’Aigle noir” di Barbara e “Je vole” di Michel Sardou, Vianney ha finalmente deciso offrendo al suo duo di interpretare il titolo di Michel Sardou, ripreso con successo da Louane. Una decisione di cui Henry era felice… ma non Pauline: “Sono disgustato di dover fare questa canzone. Il testo non mi piace, non so davvero come metterci la mia emozione.. .” lamenta il giovane belga.

VIDEO – Scopri il Vianney Minute

“Stanco di allenatori incompetenti!”

“Sareste una coppia nella vita, non sarei sorpreso!” lancia Vianney ai suoi due talenti, pochi secondi prima della messa in onda della loro esibizione. Infatti, Henry e Pauline hanno offerto uno dei momenti più belli di questa undicesima stagione di “The Voice”. Questo duello, descritto da Florent Pagny come un “gioiello”, ha commosso l’intera giuria e l’intero pubblico sul set. “Non posso parlare troppo”, spiega Vianney, la voce tremante. I suoi amici allenatori hanno preferito all’unanimità la prestazione di Pauline. L’interprete di “Beau-papa” ha condiviso visibilmente la propria opinione scegliendo di continuare l’avventura con Pauline. Gli utenti di Internet hanno creduto nel concetto di Henry dagli altri allenatori fino alla fine. Invano. Henry ha davvero lasciato l’avventura. Questa decisione di Vianney ha profondamente rivoltato gli utenti di Internet.

il figlio di un attore francese molto famoso sul set

Le prime 5 classiche PSG-OM a Parigi dall’era QSI in Ligue 1