in

Un Si Grand Soleil Advance: Recap della puntata di martedì 19 aprile 2022 [SPOILERS] – Serie di notizie in TV

Nel prossimo episodio di “Un Si Grand Soleil”… Mentre Gaëlle cerca di saperne di più sugli scagnozzi di Pauline, Claire viene drogata a sua insaputa.

Attenzione, i paragrafi seguenti contengono spoiler sulla puntata di Un Si Grand Soleil che va in onda domani sera su France 2! Se non vuoi sapere nulla, non leggere oltre!

Martedì 19 aprile in un sole così grande…

GAËLLE CERCA DI SAPERNE DI PIÙ SUL COMPLICE DI PAULINE

Da quando Gaëlle è tornata nella sua vita, Alex è stata sequestrata. Quindi alla fine dice a Julie che il suo ex è scappato di prigione. Poi si scusa per non avergliene parlato prima, ma Julie, che è un po’ sorpresa, non sa bene cosa dirgli.

Nel frattempo, Christophe trova complice di Pauline. Al rifugio, il veterinario le somministra degli antibiotici e del doping in modo che possa rimettersi in piedi rapidamente. Tuttavia, Christophe la avverte del pericolo di questi farmaci.

In questura le indagini continuano e Yann e Manu hanno stilato la lista degli ex complici di Pauline. La polizia ha anche convocato un uomo di nome Cyril Bertho, suo cugino, che era stato l’ultimo a fargli visita nella stanza delle visite il giorno della sua fuga.

Allo stesso tempo, Akim va al letto di Élise con un enorme mazzo di palloncini. Anche se è sollevato nel vedere che sta molto meglio, non può fare a meno di sentirsi in colpa per averla messa in questa situazione. Élise poi ci assicura che questi momenti di panico accadono a tutti e poi le ricorda che sparare a qualcuno non è un gesto banale.

Alex, da parte sua, fa pressioni su Manu per ottenere informazioni sull’indagine. Solo questo gli fa notare che non può parlargliene e poi gli fa promettere di tenerlo informato se Gaëlle dovesse contattarlo.

Non lontano da lì, Pauline si prepara a stampare una matrice di lastre di banconote false. Gaëlle la vede mentre lo fa e cerca di saperne di più, ma Mathieu la tiene d’occhio.

Poche ore dopo, Pauline non si sente bene. Preoccupata per lei, Gaëlle la accompagna a letto e le chiarisce che avrà bisogno di riposare se spera di guarire presto. Da sola, Gaëlle cerca di interrogarla di nuovo sui suoi complici, ma Pauline si sente troppo debole per parlare.

CLAIRE E’ DRUGGE A SUO CONOSCENZA

È la sera dell’inaugurazione del Senso. Yann quindi trova Hugo. Se quest’ultimo vuole ottenere il massimo dalla serata, sa anche che dovrà consultarsi con i presenti per ottenere informazioni senza scottarsi.

A Senso, Alix accoglie Johanna, Sabine e Claudine. L’avvocato ha intenzione di unirsi. Secondo lei, è il luogo ideale per sviluppare la sua rubrica.

Sabine vede Dimitri in piedi al bar. Non sentendosi affatto pronta a parlargli, l’insegnante di matematica, che si rifiuta di passare la serata evitandolo, preferisce andare a casa. Johanna decide quindi di partire con lei.

Qualche passo più avanti, Alix vede Yann all’incontro. Proprio mentre sta per dirgli cosa sta pensando, Hugo la intercetta e le confida che non riesce a smettere di pensare alla notte che hanno passato insieme. Alix afferma anche di essersi divertita prima di unirsi a lui sulla pista da ballo. Più tardi, Yann informa Hugo che la donna con cui stava ballando è sospettata di essere un magnaccia. Poiché la conosce già, il poliziotto pensa che sia più facile per lui estorcerle informazioni.

Allo stesso tempo, anche Hélène e Claire partecipano alla festa di inaugurazione. Sfortunatamente, qualcuno versa della droga nella bevanda dell’infermiera senza che lei se ne accorga. Quando Hélène va in bagno, Franck, un cliente, coglie l’occasione per avvicinarsi a Claire. Franck la vede peggiorare e le propone di cercare Hélène insieme. Quindi recupera la sua borsa e la conduce in un angolo appartato della festa dove la bacia inconsapevolmente che qualcuno li sta fotografando. Poi la porta in una delle stanze del club. Dopo averla messa sul letto, Franck si spoglia…

Diablo II Resurrected: un primo aggiornamento di bilanciamento in oltre dieci anni, che raggiunge un livello simbolico di giocatori

Kevin Durant ostacolato dalla difesa fisica dei Celtics