in

5 club per un brivido totale… Chi ha il programma migliore/peggiore per conquistare il 3° posto?

Rennes, Monaco, Strasburgo, Nizza e Lens hanno tre punti in vetta alla classifica della Ligue 1. Solo uno di questi club potrà assicurarsi un posto sul podio.

È quasi pronto per il Marsiglia

Più fermento, o quasi, in vetta alla nostra Ligue 1. Il Paris Saint-Germain riceverà presto il titolo† OM è saldamente aggrappato al loro secondo posto. Sei punti di vantaggio, cinque giorni alla fineIl Marsiglia è praticamente garantito per giocare nei migliori campionati d’Europa la prossima stagione, ma la battaglia infuria oltre. In palio un terzo posto, sinonimo del turno preliminare di Champions League.

VEDI ANCHE – Dietro le quinte della vittoria dell’OM sul Montpellier (2-0)

Rennes, due shock per chiudere la stagione (3°, 56 punti)

Dei cinque club citati, lo Stade Rennais è il migliore, ma il più preoccupato. Dopo 4-2 al Lione e 6-1 contro il Reims, il Rennes ha preso solo quattro punti nelle ultime quattro partite in Ligue 1. invece del suo attacco infuocato (70 gol, solo cinque in meno del PSG) e una migliore differenza reti (+34, contro +20 per Strasburgo e +17 per Monaco). Cosa c’è di meglio di un derby da rivivere dopo due battute d’arresto? Il club rossonero si recherà a Lorient questa domenica prima di affrontare due squadre facilmente raggiungibili. A due giorni dalla fine, lo Stade Rennais riceve l’OM in un match cruciale, forse anche per rilanciare secondo in uno scenario pazzesco, prima di passare a Pierre-Mauroy, per festeggiare o pentirsi.

Il calendario di Rennes:

D34: riceve Lorient

D35: riceve Saint-Etienne

D36: vai a Nantes

D37: riceve Marsiglia

D38: vai a Lille

Strasburgo, prossime due partite principali (4a, 56 punti)

Dei cinque candidati ancora in corsa, Strasburgo è senza dubbio quella con il calendario più difficile. La squadra di Julien Stephan ha subito una sola sconfitta nelle ultime 15 partite di campionato (a Bordeaux, il 23 gennaio). Piena di fiducia, la RCSA inizia quindi lo sprint finale. E sarà necessario. L’alsaziano si sposta a nord il giorno successivo, prima di dare il benvenuto al PSG. Nel suo “incidente”, Strasburgo ha ancora un po’ di fortuna. Molto probabilmente Parigi dovrebbe avere già un titolo e potersi avvicinare a questo gioco con più calma. Infine, l’ultima giornata, il “Racing” va al Velodromo per un match che potrebbe cambiare tutto.

Calendario di Strasburgo:

D34: vai a Lille

D35: riceve Parigi

D36: vai a Brest

D37: riceve Clermont

D38: vai a Marsiglia

Monaco, cinque su cinque (5°, 56 punti)

A volte facendo le fusa, l’ASM si svegliava all’improvviso. Il Monaco resta a cinque vittorie consecutive nella competizione, di cui una prestigiosa contro il PSG (3-0, 20 marzo). Philippe Clement sembra aver trovato la formula da qualche settimana ei monegaschi stanno facendo una folle ascesa in classifica. Attenti alla sfiducia nella prossima partita sul prato dell’ASSE, anche lui in ottima forma e che ora può sperare in manutenzione. Il Monaco ospita poi l’Angers per una trasferta a Pierre-Mauroy e una partita a Brest. L’ASM conclude la stagione con un match a Bollaert tra due contendenti per l’Europa.

Calendario di Monaco:

D34: andare a Saint-Etienne

D35: riceve Angers

D36: vai a Lille

D37: riceve Brest

D38: vai a Lente

Bello, un calendario favorevole (6°, 54 punti)

Dei cinque club coinvolti in questa frenetica corsa per la qualificazione alla Champions League, il GYM è sicuramente quello con il palinsesto più conveniente. Nelle prossime cinque partite, il Nizza giocherà tre volte contro squadre delle ultime cinque del campionato (Troyes, Bordeaux e Saint-Etienne). Incontri più facili sulla carta, ma attenzione alle squadre che giocano la loro sopravvivenza in Ligue 1. Soprattutto da quando l’OGCN è fermo da diverse settimane. Cinque punti nelle ultime sei partite. Un club in difficoltà, come l’attaccante Amine Gouiri. Dieci volte marcatore in Ligue 1 in questa stagione, il giocatore formato da OL non ha piantato dal 23 gennaio. Il Nizza chiude la stagione con il ricevimento del Lille e una trasferta a Reims.

Il bel calendario:

D34: riceve Troyes

D35: vai a Bordeaux

D36: riceve Saint-Etienne

D37: riceve il Lille

D38: vai a Reims

L’obiettivo può recuperare (7°, 53 punti)

Sorpresa in questa lista e ospite dell’ultimo minuto in questa gara di qualificazione, RC Lens è a soli tre punti dal terzo posto, unendosi ai campionati maggiori. Il Sang et Or va a Parigi il giorno dopo, una partita che dovrebbe suggellare l’incoronazione del PSG† Dopodiché, i giocatori di Franck Haise affronteranno un programma “abbordabile” con partite contro Nantes, Reims e Troyes, prima del ricevimento del Monaco, in un’ultima partita che potrebbe cambiare tutto.

Calendario delle lenti

D34: vai a Parigi

D35: riceve Nantes

D36: vai a Reims

D37: vai a Troyes

D38: riceve Monaco

Sci alpino. Alla Sfida dei monitori ci sono anche i vecchi al cancello

Attacchi coraggiosi alle pagine AMP di Google, “dannose per gli utenti”