in

5 cose da sapere su Siviglia

Questa domenica sera, la sfida della 32a giornata della Liga, vede il Real Madrid contro il Sevilla FC a Sanchez Pizjuan. Una partita che già determina il risultato del campionato.

Pochi giorni dopo essersi assicurata il biglietto per le semifinali di Champions League, la squadra di Carlo Ancelotti affronterà il Siviglia nella Liga, club andaluso secondo in Spagna da molto tempo in questa stagione. Ecco 5 cose che devi sapere prima del calcio d’inizio.

Questo è ufficiosamente il match per il titolo

Matematicamente tutto è ancora possibile per il Siviglia e l’FC Barcelona dopo questa 32a giornata di Liga, ma siamo onesti, il Real Madrid non può più perdere il titolo se ci riuscirà domenica prossima a Siviglia.

La squadra di Carlo infatti prenderà un vantaggio di 15 punti sugli andalusi e, nel peggiore dei casi, manterrà il distacco di 9 punti dai catalani (se lasciano vincere la loro partita!). Poi il Real dovrebbe perdere 3 di queste ultime 6 partite nello sprint finale… e il Barça, che è appena stato umiliato dal 9° posto in Bundesliga, al completo!

Siviglia è il re del sorteggio

Non sorprenderti se apprendi circa due ore dopo l’inizio della partita che Siviglia e Madrid sono in parità. La squadra di Lopetegui, infatti, è regina in questa seconda parte di stagione! Il record degli andalusi da metà gennaio di 11 partite della Liga è di 7 pareggi, 3 vittorie e una sconfitta.

Il Siviglia è imbattuto in casa

D’altra parte, questa è una statistica lusinghiera per Jules Koundé e i suoi compagni: nessuna squadra nel campionato spagnolo può vantarsi di aver battuto il Siviglia in questa stagione al Sanchez Pizjuan. Nella Liga hanno un record di 11 vittorie e 4 pareggi. È molto pesante!

Real facendo bene al Pizjuan

Problema per il Siviglia, anzi una grande sfida, è il Real Madrid che va in trasferta questa domenica. Mentre è storicamente complicato, anche per il grande Madrid, trionfare a Sanchez Pizjuan, va notato che recentemente ha avuto successo per loro. Infatti, il Real Madrid ha lasciato con i tre punti nelle ultime due trasferte in Andalusia… dopo aver incatenato tre sconfitte.

Il Real non ha terzino sinistro

Purtroppo non è la prima volta in questa stagione: il Real giocherà senza un vero terzino sinistro al Sanchez Pizjuan domenica sera, tenendo presente che David Alaba deve rimanere centrale al fianco di Eder Militao. Marcelo e Ferland Mendy si sono infortunati entrambi contro il Chelsea e il francese potrebbe anche saltare la sfida contro il City. Anche Miguel Gutierrez, la pepita d’oro del centro di allenamento, si è infortunato al ginocchio e questo significa ancora… SOS Nacho!

Top incontro tra il clan Lewandowski e il Bayern Monaco!

Strasburgo sorpreso, Metz e Clermont ancora schiena contro schiena