in

Atlético – Manchester City (0-0): Tra insulti, sputi e litigi, il Wanda ha concluso il match nel caos

Scontri, insulti, sputi… Atlético Madrid e Manchester City al termine di un match segnato da un’enorme tensione, al punto da esplodere nei minuti finali scoppiò nel caos† E non proprio buoni amici. Una battaglia di raccoglitori di stracci proseguito nei corridoi del Wanda Metropolitano, che mercoledì sera sembrava più un’arena che uno stadio. Anche la polizia è dovuta intervenire per ristabilire l’ordine… invano.

Siamo tutti calciatori e sappiamo che quello che succede in campo dovrebbe rimanere lì.tuttavia, Rodri ha messo le cose in prospettiva al microfono di Movistar. È stata una partita molto emozionante con un risultato sul filo. Non so davvero cosa sia successo. C’è stata una piccola rissa… ho provato ad andarmene. Sono i miei vecchi compagni di squadra e cose del genere non sono mai piacevoli. Ma è solo aneddotica e siamo riusciti a separarli.

“Siamo stati tranquilli”

Champions League

Il cheat sheet: Nessuno

9 ORE FA

Interrogata anche sull’argomento, Aymeric Laporte ha denunciato l’atteggiamento”assurdo” dei Colchoneros. Oltre a difendere le sue truppe. “Non credere che tutto sia generato dal nostro team” ha avvertito il difensore francese del City. John Stones ha seguito l’esempio: “Sapevamo che non era un posto facile in cui trovarsi, è un ambiente ostile, è stata una notte difficile intorno a noi e il modo in cui ci siamo difesi e ci siamo controllati a vicenda è stato fantastico“, ha detto il difensore a BT Sport. Prima di andare avanti.

Sappiamo che a volte provano a fare cose del genere e noi abbiamo fatto un buon lavoroha ripreso† Abbiamo mantenuto la calma, è facile farsi prendere in questo genere di cose (…) Non voglio soffermarmi su questo, perché in entrambe le gambe abbiamo giocato incredibilmente contro una squadra con esperienza in quello che fa

Non vedo l’ora di vedere cosa ne pensa la gente dopo questo gioco

In effetti, questa fine caotica della partita sarebbe dovuta all’atteggiamento di alcuni giocatori del City che, secondo l’Atlético, hanno perso troppo tempo a fine partita rimanendo a terra. †Oggi è successoCuoco accusato. Spesso siamo noi a ricevere le critiche. Ma oggi siamo orgogliosi di ciò che il team ha prodottoSi sono buttati a terra solo per perdere tempo. Non vedo l’ora di vedere cosa ne pensa la gente dopo questo gioco…Dobbiamo vedere chi ha perso più tempo tra noi e loroLaporte ha risposto indirettamente. Lo hanno fatto in passato e le altre squadre non si sono lamentate. L’arbitro è lì per fermare le azioni che fanno perdere tempo

Sul cartellino rosso di Felipe a fine partita, Diego Simeone ha dato la spiegazione dell’arbitro: “Mi ha detto che ha camminato su Foden“spiega il tecnico di Colchoneros, applaudendo molte volte negli ultimi minuti. Ironia della sorte?”No, non era per i giocatori del City perdere tempoha corretto il microfono del Movistar. Ho applaudito i tifosi per aver apprezzato lo sforzo della squadra. Come non applaudire queste persone?Sono molto deluso perché siamo fuori e voglio sempre vincere, qualunque cosa accada. Perché le vittorie si festeggiano, e questa è la cosa più importante nel calcio. Come per ogni cosa nella vita ho delle priorità. La mia priorità assoluta è vincere. E poi è essere orgoglioso di ciò che il mio team produce. Sono orgoglioso di questa squadra dell’Atlético, perché lottaAbbiamo il nostro modo di giocare, buono o cattivo che sia, ma litighiamo

Rilanciato sulla polemica, il “Cholo” non ha voluto aggiungervisi. †Non c’è niente da dire sulla perdita di tempo. C’è sempre un arbitro per amministrare le regole. Complimenti all’avversario, che ha giocato una grande partita e ha giocato il calcio che abbiamo sempre e a cui siamo abituati“, ha ammesso. Tutto è bene quel che finisce bene?

https://i.eurosport.com/2022/04/13/3355130.jpg

Champions League

Una lotta al tesoro, un biglietto per il City, rimpianto per l’Atlético

10 ORE FA

Champions League

Il TAS sospende la chiusura parziale di Wanda Metropolitano contro il City

18 ORE FA

BORSA Tracking azioni a Parigi e in Europa (aggiornato) – 14/04/2022 alle 09:05

Questo schermo per PC firmato Porsche Design rende ridicolo l’Apple Studio Display