in

Benzema eredita un soprannome magico, Thierry Henry si accende dopo il suo gol!

Zapping World Elf ESCLUSI: Ronaldo, Ben Arfa, Lassana Diarra… L’elfo dei sogni di Hannibal Mejbri!

Deve essere servito del tempo extra, dopo i tempi regolamentari in cui non era alla festa con solo due buone possibilità per metterci i denti, che Karim Benzema esca dai suoi box e mandi il Real Madrid alle semifinali di Champions League† Il suo capriccio ha portato Santiago Bernabeu quando la faccenda era molto complicata per i madrileni.

È Karim “Benzemagic”!

Ovviamente, Karim Benzema ha quindi diritto al merito di gran parte della stampa europea. Come in Spagna, l’Equipe in Francia, il Mirror in Inghilterra e diversi quotidiani italiani mostrano il Nueve e Une. Un Karim Benzema che eredita anche un nuovo soprannome per il Corriere dello Sport, che si inchina a un “Benzemagic”!

Thierry Henry decifra la sua intelligenza di gioco

La magia di Karim Benzema ha colpito anche un certo Thierry Henry, consigliere CBS di ieri sera che, come raramente, ha apprezzato l’intelligenza di KB9 sull’azione che ha portato al suo gol. “È stato speciale e spero che nessuno si sia addormentato perché devi vederlo. Mentre va, vedi, si avvicina e poi torna indietro. Quello che ha fatto è stato andare da Vinicius Jr, vedere che avevano tempo e stabilire un contatto con i loro occhi, quindi tornare per assicurarsi che fosse davanti alla porta, attaccare la palla e rimetterla da dove è arrivata la palla. Il portiere passerà sempre il suo gol, quindi lo mette da dove viene”, ha decifrato il leggendario ex attaccante dei Blues, spiegando in poche parole tutta l’intelligenza di Karim Benzema. Parola di un esperto…

riassumere

Karim Benzema, che aveva fatto qualificare il Real Madrid contro il Chelsea (3-1, 2-3), ha brillato ancora una volta per l’Europa. Abbastanza per guadagnare titoli in tutto il continente… e i complimenti di un certo Thierry Henry.

Julien Pedebos

Borsa: segui le azioni a Parigi e in Europa – 13/04/2022 alle 08:49

LoL: La community ha scelto il campione più semplice del gioco