in

Club: Il posto al MU è sfuggito a Pochettino a causa del tornado del PSG

Un tempo annunciato come il prossimo allenatore del Manchester United ai Red Devils, dovrebbe finalmente assumere Erik Ten Hag al posto di Mauricio Pochettino. L’Athletic è tornato sui motivi della preferenza per il tecnico dell’Ajax, quando la posizione sembrava promessa all’argentino.

Nei media inglesi, Mauricio Pochettino è stato a lungo pubblicizzato come l’obiettivo principale del Manchester United per assumere la posizione di allenatore alla fine della stagione, quando il periodo ad interim di Ralf Rangnick finirà. Ma nelle ultime settimane, secondo molte fonti, il tecnico dell’Ajax Erik Ten Hag è stato favorito dai Red Devils, accordo stretto, se non chiuso, tra le due squadre. L’Athletic è tornato sui motivi che hanno portato i Mancuniani a scegliere l’olandese rispetto all’argentino, come la posizione gli aveva promesso.

L’allenatore del PSG deve infatti conoscere il campionato inglese, fidarsi dei giovani del Tottenham e farli progredire, giocare a calcio emozionante quando era a Londra con metodi moderni. Inoltre, Pochettino gode ancora di grande popolarità in Inghilterra ed è stato persino visto come colui che può sopportare il peso di essere l’allenatore del Manchester United. È stata ribadita la sua voglia di varcare nuovamente la Manica, in particolare con le voci secondo cui era pronto a tornare al Tottenham Hotspur nell’estate del 2021. Non abbastanza per convincere MU, tuttavia, e i media anglosassoni riportano che l’allenatore argentino non ha vinto tutti i trofei nazionali da quando ha rilevato il PSG nell’inverno della stagione 2020/2021.

Risultati al PSG giocando contro di lui

Di fronte alla pressione immediata per ottenere risultati che non aveva mai avuto nella sua carriera di allenatore, Mauricio Pochettino ha fallito. L’allenatore argentino non è riuscito a conquistare il titolo l’anno scorso, si è anche lasciato sfuggire il Trophée des Champions all’inizio della stagione ed è stato eliminato negli ottavi di finale della Coupe de France in questa stagione, per non parlare della disillusione europea nei confronti del Real Madrid .

Per i media online questo potrebbe essere un primo punto contro Mauricio Pochettino. Inoltre, The Athletic indica che il Manchester United è più simile al PSG nel campionato inglese in termini di gestione sportiva. Se l’allenatore non è riuscito a imporre la sua visione in uno, difficilmente può farlo nell’altro, tutto sommato, perché nulla è davvero paragonabile al PSG. La visione dell’allenatore argentino, abile nel spingere e spingere in avanti i suoi giocatori, può sembrare troppo lontana da ciò di cui il PSG o il Manchester United hanno bisogno per avere successo.

Un allenatore ormai bloccato dai top club?

Tuttavia, secondo quanto riferito al quotidiano inglese una fonte vicina al Psg, ” Pochettino è un ragazzo fantastico che ci mette il cuore nel suo lavoro a Parigi. Tuttavia, questo non dovrebbe bastare al tecnico argentino per trovare l’Inghilterra, almeno non al Manchester United. Altrove, in altri club prestigiosi, Pep Guardiola e Jurgen Klopp hanno solo un anno di contratto con Manchester City e Liverpool, ma ora è difficile immaginare questi due club senza questi allenatori a bordo.

Mauricio Pochettino, infine, è un allenatore con cui i club devono tenere a mente che dovranno ricostruire e costruire una squadra. Questo non coincide proprio con i leader europei, che hanno bisogno di risultati immediati e di breve termine. Per lui, che è ancora apprezzato da tutti i grandi club, compreso il Real Madrid, l’idea ora potrebbe essere quella di sviluppare una squadra in un club emergente, a sua immagine e con i suoi principi, anche se ciò significa che non ti siedi su un grande divano. , per ora, conclude The Athletic.

Crisi di borsa: il suono della tromba

Il Pentagono conferma che la Terra ha incontrato il suo primo visitatore interstellare