in

Foot OL – Lione attrae investitori, conferma OL Groupe! – Olympique Lyonnais

Gli azionisti di minoranza di OL, Pathé e IDG Capital vogliono lasciare il club del Rodano. Un annuncio che fa rabbrividire gli investitori stranieri.

IDG Capital Partners e Pathé stanno per partire Lione olimpico† Le due società sono state per molti anni azionisti di minoranza di OL, possedendo rispettivamente il 19,85% e il 19,36% delle azioni del club del Rodano. Poiché il loro desiderio di ritirarsi è stato rivelato in pieno giorno, gli investitori stranieri hanno contattato rapidamente Jean-Michel Aulas per esprimere il loro interesse. E come riportato dai media di Bloomberg, i potenziali acquirenti hanno contattato il personale di OL e le riunioni potrebbero tenersi già la prossima settimana per far avanzare alcuni titoli.

In un comunicato stampa pubblicato questo venerdì, OL Groupe ha confermato l’interesse di diversi investitori senza promettere, tuttavia, che questi file saranno finalizzati. “La società conferma che continuerà ad attuare i propri progetti di sviluppo all’interno delle linee guida definite dal Consiglio di Amministrazione, con l’obiettivo di avvicinare il più possibile il progetto di rafforzamento della propria struttura finanziaria, annunciato il 15 febbraio 2022, con le ambizioni di Pathé e IDG Capital.Questi lavori e operazioni di OL Groupe, realizzati sotto la direzione di Jean-Michel Aulas.OL Groupe conferma di essere consapevole del fatto che gli investitori hanno espresso il loro interesse per un’operazione che faciliti il ​​ritiro di Pathé e IDG Capital dal round di finanziamento. dettaglia il comunicato stampa di OL Groupe prima della chiusura.

OL spera di finalizzare presto determinati file

“Tuttavia, come evidenziato nel comunicato Bloomberg di oggi, ripreso in particolare dal sito web Boursier.com, non vi è alcuna garanzia che il lavoro in corso porterà a un intervento chirurgico. Alcuni di loro hanno anche manifestato interesse a partecipare al rafforzamento della struttura finanziaria della società. La direzione generale di OL Groupe si sta mobilitando per consentire il completamento di questo processo nelle migliori condizioni possibili per la società e tutti i suoi azionisti, compresi gli azionisti di minoranza”. si legge nel comunicato ufficiale di OL Groupe, che conferma l’esistenza di contatti tra Jean-Michel Aulas e nuovi investitori senza sapere se questo porterà a un ingresso nel capitale di OL Band.

A Parigi, un proprietario si offre di pagare l’affitto del suo appartamento con criptovalute

svelata la scheda tecnica e due grandi sorprese