in

furiosi per l’annunciata acquisizione, i tifosi della Stella Rossa interrompono la partita per sempre

L’incontro nazionale di questo venerdì tra Stella Rossa e FC Sète è stato interrotto tre volte, l’ultima definitivamente, nel primo periodo per l’insoddisfazione dei tifosi. I tifosi del club Audonian protestano contro l’annunciata acquisizione da parte di un fondo di investimento americano.

L’annunciata acquisizione di Red Star non solo rende felici le persone. La partita del Campionato Nazionale di venerdì prossimo, che ospiterà l’FC Sète, club audoniano, è stata interrotta dall’arbitro per alcuni minuti al 19′ dopo che gli ordigni pirotecnici sono stati lanciati sul prato dagli ultras di Bauer. Quando il gioco è ripreso dopo, dopo 30 minuti si sono verificati nuovi overflow, costringendo l’arbitro a rimandare i giocatori nello spogliatoio. Dopo oltre 50 minuti di interruzione, il gioco è finalmente ripreso. Per essere finalmente interrotto per la terza e ultima volta, questa volta definitivamente, dopo una nuova esplosione di ordigni pirotecnici.

In un comunicato stampa recentemente rilasciato, i leader della Red Star hanno annunciato trattative esclusive con il fondo di investimento statunitense 777 Partners per un’acquisizione del 100%. Questo venerdì sono state cantate diverse canzoni come “777 not Welcome” o “777 break up”.

777 I partner crescono nel calcio

Questa è la prima partita casalinga dall’annuncio di questo progetto. “Queste discussioni esclusive avvengono con la volontà di accelerare lo sviluppo del club e la realizzazione del suo progetto sportivo. 777 Partners è stata scelta da Patrice Haddad per la qualità del suo progetto, che si basa in particolare su un’ambiziosa politica sportiva, il rispetto per l’ambiente.” identità del club e supportato da investimenti adeguati, afferma il comunicato stampa. Al termine dei processi di consultazione e approvazione che consentiranno il completamento dell’operazione, Patrice Haddad continuerà il suo impegno alla presidenza del Red Ster FC”.

Il fondo di investimento 777 Partners si è espanso nel mondo del calcio nelle ultime stagioni, soprattutto con l’acquisizione del Genoa lo scorso settembre. La società possiede anche azioni del Sevilla FC e del Vasco da Gama e sono in corso trattative per l’acquisizione dello Standard de Liège in Belgio.

Annunciato nelle scorse settimane come uno dei candidati all’acquisizione di Saint-Etienne, 777 Partners dovrebbe investire circa 10 milioni di euro per prendere il controllo della Stella Rossa. La squadra guidata da Habib Beye è attualmente 11° in Nazionale.

Prestito immobiliare: dovremmo preoccuparci degli aumenti dei tassi immobiliari nel primo trimestre del 2022?

ecco 6 dei suoi migliori film e dove vederli