in

Il Barcellona corregge in casa e mette KO, Nkunku spinge il Lipsia in semifinale… Cosa ricordare del ritorno nei quarti di finale

Mentre il Lione ha affrontato il duro atto del West Ham (3-0) nei quarti di finale di ritorno dell’Europa League, il Marsiglia ha brillato e ha vinto il biglietto per le semifinali della conferenza di Europa League giovedì 14 aprile. Grande delusione per l’FC Barcelona, ​​eliminato dalla fase a gironi di Champions League, caduto ai quarti di finale di Europa League in casa (3-2). A sua volta, l’RB Lipsia si è qualificato grazie a una grande serata Christopher Nkunku, autore di una doppietta. Ecco cosa ricordare delle partite notturne europee.

Christopher Nkunku sale un altro gradino

Era il re della sera. francese Christopher Nkunku ha segnato due gol giovedì, incluso un rigore auto-vinto, contro l’Atalanta, che ha portato l’RB Lipsia alle semifinali di Europa League. È il suo 30esimo gol in tutte le competizioni in questa stagione.

Gli Habs non solo hanno consentito la qualificazione del suo club, ma hanno anche fatto la storia diventando il secondo miglior giocatore del Lipsia ad aver raggiunto la soglia dei trenta successi in una stagione dall’emergere della squadra in Bundesliga durante la stagione 2019-2020, e Timo Werner ( 34 gol). E la sua stagione non è ancora finita.

Christopher Nkunku si autoinvita ad essere uno dei più grandi artigiani di questa stagione diventa il 4° capocannoniere della Coppa dei Campioni con 15 gol, dietro Karim Benzema (18), Robert Lewandowski (17), Kylian Mbappé (16). Il Lipsia resta così su un dinamismo di 13 partite senza sconfitte in tutte le competizioni (9 vittorie, 4 pareggi). RB affronta i Rangers, che hanno sconfitto il Braga (3-1) ai supplementari.

FC Barcelona umiliato in casa

L’FC Barcelona cade dall’alto. Dopo 15 partite di fila senza sconfitte in tutte le competizioni, il fallimento è doloroso per il Barca. Il club catalano è stato colpito giovedì al Camp Nou da questa sconfitta (3-2) nel ritorno dei quarti di finale di Europa League contro l’Eintracht Frankfurt. Spostati all’andata (1-1), i giocatori di Xavi non hanno trovato la colpa tra i tedeschi

Il Barça ha dominato l’intera partita, conducendo 3-0 negli ultimi 20 minuti di gioco. I due gol nei minuti di recupero con gol nel finale di Sergio Busquets (90+1) e Memphis Depay (90+9) non hanno cambiato nulla.

Filip Kostic, autore di una doppietta al 4° (calcio di rigore) e al 67° minuto, ha guidato in particolare i tedeschi negli ottavi per affrontare il West Ham, vincitore del Lione. Per Kevin Trapp, che per poco non ha fermato il rigore di Depay, questo ritorno al Camp Nou si conclude in modo molto diverso dalla rimonta di cinque anni fa nel gol del PSG in Champions League. †Prima che tu me lo chieda, sì, quello che ho vissuto qui nel 2017 è ormai ben dimenticato”.ha detto l’ex portiere del Paris dopo la qualificazione della sua squadra.

Leicester-AS Roma in semifinale di Europa League Conference

Tuttavia, l’incontro era iniziato male, ma il Leicester ha ribaltato la situazione a suo favore. Guidati da un gol del PSV Eindhoven nei quarti di finale della partita di ritorno, gli inglesi hanno segnato due gol negli ultimi minuti. James Maddison al 77° minuto seguito da Ricardo Pereira all’88° sono stati i giocatori di questa partita.

Dopo lo 0-0 della prima partita, questa vittoria (2-1) si qualifica Leicester nelle semifinali di Europa League Conference. Questa è la prima volta per il club inglese, che non aveva mai raggiunto questa fase della competizione prima. Il Leicester, nono in Premier League, affronterà in semifinale l’AS Roma, vincitrice di Bodo Glimt. Perché la Roma ha sorvolato Bodo/glimt (4-0), mentre il Feyenoord Slavia ha dominato Praga (3-1) trovando l’OM.

i preordini per la Roadster sono aperti, puoi chiamare il tuo banchiere

Nuovi televisori TCL Mini-Led: Google TV, 144 Hz, Mini-Led e una luminosità di picco di 2000 cd/m²