in

Il Lione costretto a vendere il suo giocatore chiave quest’estate?

Football Club de Marseille ti invita a seguire le notizie dei concorrenti di OM (Lione, AS Monaco, LOSC, Rennes, Nizza, PSG, ecc.). Si dice che Lucas Paqueta, il miglior giocatore dell’OL in questa stagione, sia l’obiettivo di diversi grandi club europei che potrebbero muoversi rapidamente. Secondo la stampa italiana, l’Arsenal farebbe di tutto per permetterselo quest’estate.

Autore di una stagione molto deludente con solo il decimo posto in classifica, OL sta vivendo senza dubbio una delle stagioni più complicate. Un allenatore che non può imporre il suo stile di gioco e individui che quest’anno non ci sono, il Lione deve affrontare una fine di stagione difficile. Se i risultati non sono convincenti dal punto di vista sportivo, non è molto meglio economicamente. Il gruppo Pathé, azionista di minoranza con il 19,36% del capitale di OL Groupe dal 1999, ha annunciato attraverso il voto del suo CEO Michel Seydoux la sua volontà di cancellare e vendere le sue azioni del club.

Leggi anche: OM: I probabili titolari contro il PAOK

Stessa storia con il gruppo IDG, una società cinese che ha preso il 19,85% del capitale del club nel 2016 e ha iniettato ben 100 milioni nel club del Rodano. Brutte notizie per il club guidato da Jean-Michel Aulas che deve cercare nuovi azionisti di minoranza. L’Olympique Lyonnais era già stato costretto a rinunciare quest’inverno a uno dei suoi fuoriclasse, Bruno Guimaraes, partito per 58 milioni di euro per tentare l’avventura inglese a Newcastle. Uno scenario che potrebbe ripetersi anche quest’estate. Secondo i media italiani calciomercato, gli Arsenal Gunners non esiteranno a tirare il libretto degli assegni per ingaggiare il brasiliano che sta vivendo un’altra stagione di successi con 7 gol e 5 assist. Il suo profilo farebbe gola a Mikel Arteta, che vuole fare di lui la punta di diamante del suo attacco la prossima stagione.

Paqueta aperta per una partenza?

Acquistato per 20 milioni dal Milan nel 2020, Paqueta oggi sarebbe valutato 35 milioni di euro. Tuttavia, con il suo contratto a lungo termine (fino al 2025) e il nuovo status di squadra nazionale, OL potrebbe recuperare 60 milioni se alzasse la posta in gioco. Avendo espresso più volte la sua fiamma al club, Paqueta potrebbe essere tentato di guardare altrove. Il centrocampista soffrirebbe enormemente per la partenza di Bruno Guimaraes e soprattutto per la partenza dell’uomo che lo ha portato dentro, Juninho. Inoltre, in un’intervista ai media brasiliani Globoesporta qualche settimana fa, Paqueta ha ricordato l’importanza dell’ex direttore sportivo dell’OL e i suoi obiettivi futuri:

a Lione mi sono trovata molto bene, ha fatto la differenza rivedere gli amici e incontrare Juninho che per me è stata una persona fondamentale. Ho tante cose da migliorare e imparare, e sono contento di quello che sto facendo ora, perché sto bene a Lione e faccio la mia parte in nazionale. Spero anche di fare del mio meglio per aiutare la Seleção. † Lucas Paqueta- Fonte: Globoesporta (23/03/2022)

Emma Smet, la migliore risorsa del PSG per mantenere Kylian Mbappé?

Ghost of Tsushima: le esclusive PS5 e PS4 si salutano con un ultimo aggiornamento