in

Il Milan ufficializza la trattativa in esclusiva per una cessione da un miliardo di euro!

Cosa viene dopo questo annuncio

Il Milan sta per entrare in una nuova era. Dove è stato acquistato da Elliot Management Corporation nel 2018 dopo essere stato in fondo al baratro dal punto di vista sportivo e finanziario, il club milanese è ora tornato in prima linea nel Campionato Italiano e rimonta in Champions League. Secondo Reuters, il valore del club italiano sfiora ormai il miliardo di dollari (925 milioni di euro). Un ritorno ai massimi livelli che interessa i più grandi fondi di investimento del mondo.

E mentre la stampa italiana parlava di una possibile acquisizione del club, il rapporto ufficiale dell’ambasciata del Bahrain, con sede in Gran Bretagna, ha rivelato lunedì che l’azienda bahreiniana Investcorp, “accesso a conversazioni esclusive” con gli attuali proprietari del Milan per una vendita di 1,1 miliardi di dollari (1 miliardo di euro). “Investcorp, fondata nel 1982, offre un portafoglio di investimenti globale diversificato, con oltre 42 miliardi di dollari di asset in gestione in tutto il mondo”dice l’ambasciata.

Gol della Champions

È normale che in futuro ci possa essere una cessione del MilanPaulo Maldini, direttore sportivo rossonero, si è rabbonito quando gli è stato chiesto: DAZN prima della partita contro il Genoa. Ma quando ? Francamente, non lo soStessa storia per l’attuale allenatore del Rouge et Noir: “Non ne abbiamo parlato e, in ogni caso, niente e nessuno può distogliere la nostra concentrazione durante il finale di stagione. Il presente del Milan è solido e il futuro potrebbe essere ancora migliore”.ha spiegato Stefano Pioli in conferenza stampa.

Tuttavia, si dice che il fondo di investimento sia molto vicino a rilevare il club nelle sette Champions League e avrebbe già controllato i nomi per la prossima finestra di mercato. Secondo Gazzetta dello Sport, il loro obiettivo è vincere la Champions con i rossoneri. E per raggiungere questo obiettivo sono trapelati diversi nomi: Renato Sanches, Christopher Nkunku, Sébastien Haller e Nicolò Zaniolo dovrebbero essere ingaggiati già la prossima estate. Qualcosa da far sognare i tifosi rossoneri per il completamento del loro futuro stadioda inaugurare nel 2027.

La crescita cinese rallenta nel primo trimestre

Kosmos, la società di Gérard Piqué, ha ricevuto 24 milioni di euro per trasferire la Supercoppa dalla Spagna all’Arabia Saudita