in

Le folli richieste del clan Haaland a Manchester City!

Cosa viene dopo questo annuncio

Barcellona, ​​​​​​Madrid, Manchester… Lo sprint finale è iniziato e sembra che Erling Haaland andrà in una delle tre destinazioni nelle prossime settimane. Presente al microfono di Cielo i margini di l’incontro tra Borussia Dortmund e WolfsburgSebastian Kehl, futuro direttore sportivo del BvB, ha parlato anche del futuro del suo 21enne capocannoniere della serie. Alla domanda su una possibile partenza della stella norvegese dai Citizens, però, il leader tedesco ha insistito per smentire questa informazione e ha precisato che c’erano “una clausola di inizio, una scadenza” e che ci si aspettava una decisione “appena possibile”

Tuttavia, dichiarazioni che non mettono in discussione la probabilissima partenza del residente del Leeds – che vede scadere a fine mese la sua clausola rescissoria da 75 milioni di euro – mettono in questo momento il Manchester City in una posizione difficile. E secondo le ultime informazioni del quotidiano tedesco ImmagineSe il trasferimento dalla perla norvegese all’attuale leader della Premier League ristagna, il motivo è principalmente economico. Come riportato Immagine“Sarebbero le alte pretese di suo padre, Alf Inge, e del suo agente, Mino Raiola, insieme alla firma della star, che oggi rappresenterebbero un vero problema.

Il fantastico City del padre di Raiola e Haaland!

Pronti a pagare complessivi 350 milioni di euro tra clausola rescissoria, bonus trasferimento e stipendio per assicurarsi i servizi del nazionale norvegese (17 presenze, 15 gol), gli Skyblues dovrebbero anche offrire più che coerenti con il clan cyborg. Con questo in mente, Alf-Inge, suo padre, spera di recuperare ben 30 milioni di euro per la sua partecipazione all’avvicinamento delle posizioni tra suo figlio e il club. Mino Raiola, dal canto suo, chiederebbe un assegno da 40 milioni di euro… “Sono troppo avidi?” Comunque, questa è la domanda Immagine e questo è ciò che ora sta bloccando il lato dell’Etihad Stadium. I vertici del Mancun, che non volevano spendere somme del genere, potevano quindi sicuramente uscire da questo sprint finale.

Questa domenica è il Stella quotidiana indica tuttavia che si è tenuto un incontro segreto tra le varie parti. Un accordo che ha visto i cittadini presentare le loro condizioni finanziarie, in particolare assicurando che potessero offrire al norvegese uno stipendio stimato di £ 500.000, gli stessi emolumenti di Kevin De Bruyne, l’attuale stipendio più alto del City. Dal canto suo, Erling Haaland, rimane indeciso. Autore di 25 gol e 8 assist in 26 partite tra tutte le competizioni dall’inizio della stagione, l’attaccante del Borussia Dortmund sembra ancora favorire le Merengues. Tanti i fattori che potrebbero giovare alla formazione guidata da Florentino Perez, e questo a pochi giorni dal verdetto finale.

questo terribile annuncio di palazzo che preoccupa tutti

Dopo Elden Ring, 6 Souls-like in arrivo nel 2022 e oltre