in

Manchester United: non soddisfatto? Ronaldo risponde con una tripletta! – Calcio

Sorpreso dai suoi stessi tifosi all’inizio della partita, Cristiano Ronaldo ha reagito sabato in Premier League con una tripletta contro il Norwich (3-2). Una prestazione XXL dell’attaccante portoghese che ha riportato in pista il Manchester United nella corsa di Champions League.

Manchester United: non soddisfatto?  Ronaldo

Ronaldo ha collezionato una tripletta del Norwich.

Lionel Messi e Cristiano Ronaldo sono due grandi leggende del calcio mondiale. Eppure, ciò che hanno realizzato nelle rispettive carriere non ha più importanza per alcuni. Un mese fa, l’attaccante del Paris Saint-Germain è stato fischiato dai suoi stessi tifosi, infastiditi dalla nuova debacle della Champions League.

Sabato è stato l’attaccante portoghese a ricevere un trattamento speciale dai suoi tifosi all’inizio della partita. Ma a differenza di La Pulga, l’ex giocatore del Real Madrid ha reagito subito contro il Norwich (3-2).

Ronaldo mantiene MU in gioco

Il cinque volte Pallone d’Oro, infatti, non ha perso tempo a rimettere al loro posto gli avversari con una… tripletta! Un mese di silenzio e la sua festa contro il Tottenham (3-2) il 12 marzo, già con tre gol, ha dimostrato che il numero 7 dei Red Devils è unico. L’avversario, lanterna rossa della Premier League, non ha certo fatto paura. Ma reagendo così, in questo contesto, in questo momento della stagione, Ronaldo ha fatto benissimo.

Doppio gol su una prestazione volgare dopo il caviale di Anthony Elanga e un colpo di testa d’angolo su tutti i suoi avversari, Ronaldo non si è mai arreso, anche dopo il pareggio di Norwich. Alla fine è stato con una splendida punizione, in un allenamento che non riusciva più a fare, che ha regalato al Manchester United, 5°, una vittoria preziosa e solo 3 punti indietro dal Tottenham, 4°, per assicurarsi finalmente un posto in campionato C1.

Una 60esima tripletta in carriera

Personalmente, Ronaldo ha anche segnato la sua 60esima tripletta della sua carriera, la 50esima a livello di club (di cui 44 al Real Madrid!). È chiaro che nessun giocatore ha fatto meglio nella storia del calcio. A 37 anni, e nonostante non sia riuscito a evitare alcune battute d’arresto per la sua squadra dal suo ritorno, Ronaldo ha dimostrato ancora una volta di rimanere un giocatore formidabile. E soprattutto un calciatore della frizione che merita molto di più del disprezzo di alcuni tifosi per via della politica del club.

Cosa ne pensi della prestazione di Ronaldo contro il Norwich? Capisci la reazione iniziale dei tifosi del Manchester United? Non esitate a commentare e discutere in zona Aggiungi un commento

Incontro di selezione: I 10.000 m su terreno familiare a Pacé

ATP Monte-Carlo: Tsitsipas ha tutto per consolidare il suo dominio, ma Davidovich Fokina si aggrappa al suo sogno