in

Mbappé, Donnarumma e Navas, Messi…

Visto e letto sul PSG nel pressione esadecimale questo venerdì 22 aprile 2022. Il dossier Mbappé e il suo futuro, l’alternanza di Donnarumma e Keylor Navas dovrebbe finire la prossima stagione, Messi di nuovo contro il Lens…

Il gruppo ne ha inventato uno Kylian Mbappé e il fatto che la famiglia del giocatore sia attualmente in vacanza in Qatar, oltre a discutere di un possibile prolungamento del contratto. Il PSG ha annunciato che sono previsti incontri con i leader per discutere il caso dell’internazionale francese. Nasser Al-Khelaifi, ancora in Qatar prima della fine del Ramadan, «è uno degli interlocutori di questo primo circolo dove sappiamo che l’emiro ha molti consiglieri. “Sebbene una partenza fosse inevitabile dopo la finestra di mercato della scorsa estate, nelle ultime settimane le discussioni sono diventate così accese che il club spera ancora una volta in un prolungamento. Non sorprende per l’emiro del Qatar che il prolungamento di Mbappe sia una priorità. Dopo la Champions Eliminazione campionato, il PSG è stato informato che il loro numero 7 era in trattative anche con il Real Madrid. L’attaccante continua la sua riflessione, ma “dagli ultimi incontri non sono emersi dettagli. Ad oggi l’unica certezza è che non c’è accordo da entrambe le parti”, spiega il quotidiano sportivo. Ovviamente, l’argomento dei diritti di immagine è importante per il giocatore.

il quotidiano Il gruppo si concentra sulle affermazioni di nava dopo la partita contro l’Angers e la sua voglia di “cambiare le cose” al PSG a livello di portiere. Questa alternanza nelle gabbie che hanno subito i due giocatori «non è stata di gusto di uno di quelli che, per profilo e prestazioni, sono il numero 1 indiscusso». Il quotidiano spiega che l’arrivo del nazionale italiano non è stato particolarmente ricercato dallo staff di Mauricio Pochettino, ricordando che la convivenza tra i due “ufficialmente è andata bene”. Nonostante la mancanza di certezze sul futuro allenatore del Paris, la dirigenza ha agito “che non potesse continuare così con questi due e che quindi sarebbe necessario separarsi da uno di loro. “Nonostante l’interesse dei club italiani, Donnarumma va trattenuto a spese di Keylor Navas, che ha “accennato più volte che se ne sarebbe andato” e il suo prezzo di partenza sarebbe intorno ai 10 milioni di euro. .

il parigino torna anche sul caso dei due portieri e analizza le parole di Navas insieme a quelle di Pochettino, entrambi concordi sul fatto che la situazione doveva cambiare… i loro ci saranno la prossima stagione per registrare questo cambiamento”, scrive il quotidiano locale. Il Costa Rica Goal dovrebbe infatti essere il grande perdente di questa nuova gestione. I media ricordano che “la varietà ha funzionato bene” fino al ritorno contro il Real Madrid. Le Parisien, dal canto suo, conferma che “nessuna decisione ufficiale è stata presa, né è stata comunicata agli interessati”. Keylor Navas si sente in grado di essere titolare in un grande club europeo, anche se la destinazione e il suo stipendio potrebbero essere “un serio ostacolo”.

il PSG deve poter fare affidamento MNM questo fine settimana. Mentre Neymar Jr tornerà dalla sospensione e così via Kylian Mbappé continua ad esibirsi sui vari campi della Ligue 1, i dubbi sono rimasti Leone Messi† Vittima di un’infiammazione al tendine d’Achille e assente contro l’Angers, il 34enne argentino dovrebbe fare la sua rimonta contro il lente RC, come riportato il parigino attraverso il suo sito web. “Dobbiamo ancora consolidare questa diagnosi, ma il trend è stato abbastanza favorevole questo giovedì, a due giorni dalla riunione. †

per quanto riguarda, Marco Verretti (lividi e versamento del ginocchio sinistro) e Presnel Kimpembe (dolore al ginocchio destro), sarà comunque necessario avere pazienza e vedere l’evoluzione della propria lesione, “ma il loro ritorno alle competizioni è tutt’altro che confermato”precisamente LP† Per Altro Herrera, giovedì ha ripreso gli allenamenti ma la sua presenza nel gruppo è ancora incerta. Tra i pacchetti ufficiali, Leandro Paredes (pubalgia) e Julian Draxler (menisco) hanno recentemente subito un intervento chirurgico mentreAbdou Diallo continua il suo lavoro di recupero a margine del gruppo. Infine, Mauro Icardiche si è infortunato durante il riscaldamento di ieri sera, ha sentito dolore ai muscoli posteriori della coscia e quindi perderà contro de Lensois.

lo scenario oscuro per la Francia che accompagnerebbe l’elezione di Marine Le Pen

Buon piano a Perpignan: ristoranti a metà prezzo oggi e per più di un mese