in

Mercato: Moussa Diaby apre le porte a una partenza estiva! – Calcio

Riconoscendo il suo buon punteggio in Europa e i suoi progressi nella partita con il Bayer Leverkusen, l’esterno Moussa Diaby ha aperto le porte alla partenza giovedì. Con il Mondiale in vista in Qatar, l’ex parigino sembra trovarsi in un ambiente diverso.

Calciomercato: Moussa Diaby apre la porta

Moussa Diaby assume una dimensione importante con il Leverkusen.

In tre anni Moussa Diaby ha vissuto un’ascesa tanto veloce quanto certa. Dopo aver mostrato grandi cose al suo debutto al Paris Saint-Germain, l’esterno si è unito al Bayer Leverkusen nel 2019 per perfezionare i suoi progressi e poi affermarsi come un inarrestabile.

Ora l’ex titi è in ottima forma ed è considerato uno dei migliori nella sua posizione in Bundesliga, con 16 gol e 8 assist in tutte le competizioni in questa stagione.

Diaby pronto a lasciare Leverkusen!

Prestazioni di qualità che, logicamente, suscitano l’interesse dei cortigiani stranieri (Newcastle, Real Madrid) a meno di tre mesi dall’inizio del mercato estivo. Ed esattamente, il nazionale francese, legato al 3° posto nel campionato tedesco fino a giugno 2025, sembra ora pronto ad affrontare una nuova sfida. Sulle colonne del quotidiano Le Parisien questo giovedì, il talento 22enne ha almeno aperto le porte a una partenza.

Certo che ci sto pensando, ma non ancora troppo. Rimango concentrato sulla fine della stagione. Per ora, questa è la mia unica preoccupazione. Voglio giocare tutte le partite ad alto livello e C1 è una di queste. L’obiettivo è qualificarsi con il Bayer alla Champions League. Mi piace giocare sotto pressione. In questi momenti vediamo se un giocatore è fisicamente e mentalmente presenteconfessò il parigino di nascita.

Un posto sicuro nella squadra francese

Pronto a lasciare la formazione tedesca, però, Diaby non ha intenzione di partire senza garanzie sportive. Se dovesse cambiare squadra, il giocatore del Leverkusen richiederebbe inevitabilmente tanto tempo da giocare, ma anche la possibilità di giocare partite importanti. Soprattutto in vista del Mondiale in Qatar per assicurarsi un posto nella nazionale francese. Qualunque sia la scelta che faccio, giocherò duro sperando di entrare in questa listalui promette.

Cosa congela il lavoro dell’ambizioso Newcastle che sarà 14° in Premier League a non giocare nelle competizioni europee? Niente è meno certo. In ogni caso, gli Habs sono lusingati dal prezzo di 100 milioni di euro richiesto a priori da Bayer per liberarlo. Sempre bello vedere numeri come questo. Dopo di che non è il mio lavoro fare i numeri, il mio obiettivo è dare tutto in campo, aiutare la squadra e continuare a fare belle partite.ha affermato Diaby, che si mette la testa sulle spalle e sembra sulla buona strada per rallegrare il mercato estivo!

Quale club pensi che sarebbe la soluzione migliore per Moussa Diaby se il Leverkusen lasciasse? I francesi rischierebbero di cambiare cielo prima del Mondiale? Aggiungi un commento

Alizé Cornet, dopo la nuova sconfitta contro Alison Riske: “Non ho soluzioni”

The Batman: Matt Reeves rivela la prima scena eliminata con… il Joker!