in

Mercato: PSG pronto a pagare per Lewandowsi? – Calcio

Forse quando il Bayern Monaco partirà quest’estate, l’attaccante Robert Lewandowski sarebbe disponibile con un assegno per circa 40 milioni di euro. Due club erano disposti a pagare questo importo: FC Barcelona e Paris Saint-Germain.

Mercato: PSG pr

Robert Lewandowski sarebbe un’opzione per Parigi.

Il futuro dell’attaccante del Bayern Monaco Robert Lewandowski è al centro della cronaca ormai da diverse settimane. Nonostante una prestazione ancora impressionante, il nazionale polacco è stato responsabile del comportamento dei suoi dirigenti riguardo alla sua situazione contrattuale.

Legato ai campioni di Germania in carica fino a giugno 2023, il giocatore 33enne, tormentato dall’attesa dei colloqui con la sua dirigenza, ha aperto le porte a un’uscita.

Zahavi gli assicura: Bara e PSG sono pronti a pagare

Ad esempio, l’ex attaccante è oggetto di molte indiscrezioni, soprattutto all’FC Barcelona. Secondo le informazioni di Sport Bild di giovedì, l’attuale leader della Bundesliga è ancora favorevole al dialogo con il clan dell’attaccante e prevede ancora di espanderlo. Tuttavia, se le due parti non riescono a mettersi d’accordo, i leader di Monaco stanno mostrando una sincera volontà di considerare la sua partenza.

E oltre alle rivelazioni di Kicker, i media tedeschi confermano un prezzo di vendita fissato per questa estate a 40 milioni di euro. Di fronte a questa posizione del Bayern, l’agente di Lewandowski, il famoso Pini Zahavi, ha assicurato che Bara e Paris Saint-Germain erano inclini a effettuare un simile controllo! Sulla carta si tratta di una notizia credibile in quanto i catalani cercano un grande numero 9 e i parigini potrebbero interessarsi a lui in caso di partenza libera di Kylian Mbapp il prossimo giugno.

Le discussioni continueranno

Non bisogna però essere ingenui: i nomi dei due club potrebbero essere usati per fare pressione sul Monaco. Perché allo stesso tempo, il rappresentante del residente di Varsavia deve incontrare la dirigenza del Bayern entro la fine di aprile per portare avanti questa situazione. Basti pensare che è stato in grado di abusare dei presunti interessi di Barcellona e Parigi per forzare la mano dei leader bavaresi nelle discussioni. Un gioco di poker bugiardo che potrebbe prendere fuoco nei prossimi mesi…

Cosa ne pensi della situazione di Robert Lewandowski al Bayern Monaco? Il Paris Saint-Germain dovrebbe cogliere questa opportunità se Kylian Mbapp decide di partire? Non esitate a commentare e discutere in zona Aggiungi un commento

La Renault vuole dimezzarsi per prendere aria

“Senza di me avrebbe venduto 12 dischi”: Louis Bertignac ha guadagnato molti soldi dalla sua collaborazione e dalla sua relazione con Carla Bruni