in

Mike Tyson ha filmato mentre colpisce un passeggero su un aereo

PERSONE – L’ex campione di pugilato americano dei pesi massimi Mike Tyson si è lanciato contro un passeggero che sembrava molestarlo a bordo di un aereo, lasciandolo con lividi sul viso, ha riferito TMZ giovedì 21 aprile.

Su un video trasmesso sui social network possiamo vedere “Mike di ferro” dare un pugno a un passeggero dietro il suo sedile. L’incidente è avvenuto prima di un volo mercoledì tra San Francisco e la Florida, ha detto il sito specializzato in notizie sulle celebrità.

L’ex pugile 55enne, che ha dominato i pesi massimi tra gli anni ’80 e ’90Secondo un testimone citato da TMZ, il passeggero ha iniziato a colpire il passeggero pochi minuti dopo l’imbarco.

Il passeggero si è lamentato

Questo stesso testimone indica che il passeggero dietro Mike Tyson cercava costantemente di parlare con il pugile in modo frenetico. Mike Tyson gli avrebbe quindi chiesto senza successo di calmarsi prima di perdere la pazienza e voltarsi per picchiarlo. Una foto dell’incidente mostra il passeggero con macchie di sangue sulla tempia.

L’ex campione è sceso dall’aereo a passo d’uomo, secondo TMZ, che afferma che il passeggero ha sporto denuncia.

Secondo NBC News e CNNI rappresentanti di Mike Tyson hanno dichiarato in una dichiarazione di aver avuto un incidente su un volo con un altro passeggero che “ha iniziato a molestarlo e gli ha lanciato una bottiglia d’acqua mentre era seduto al suo posto”.

Il dipartimento di polizia di San Francisco ha dichiarato in una dichiarazione che gli agenti hanno interrogato due persone all’aeroporto mercoledì sera per il coinvolgimento in una discussione su un volo. Questa affermazione, che non menziona il nome del pugile, indica che una delle persone è stata curata per ferite non mortali. La persona ha fornito pochi dettagli su quanto accaduto e si è rifiutata di collaborare con le autorità, afferma la dichiarazione. Nessuno è stato arrestato, ha detto.

Stupro e dipendenza da cocaina

Mike Tyson è uno dei personaggi più iconici della storia della boxe.

Più giovane campione del mondo dei pesi massimi, categoria regina, nel 1986 a 20 anni e 4 mesi, “Kid Dynamite” ha incatenato i momenti di gloria, con in particolare una serie di 37 combattimenti senza sconfitte ad inizio carriera, ma anche lo slip, con un’improbabile sconfitta nel 1991 e una tragicomica partita contro Evander Holyfield nel 1997.

Mike Tyson è stato anche condannato per stupro nel 1992 e ha scontato quasi tre anni di prigione. Nel 2007 aveva anche ammesso la dipendenza da cocaina

Vedi anche su L’HuffPost: Mike Tyson, che è al top della forma, deve il suo benessere ai funghi magici

Il concept Dacia Bigster è un presagio di un futuro SUV, ecco cosa sappiamo del design

PS5: uno dei giochi più votati è tornato nella versione da collezione e in vendita!