in

MotoGP: Marc Marquez manda questo messaggio ai suoi fan

Marco Marquez

Marc Marquez sta entrando in un altro periodo difficile in una carriera che è stata d’oro fino ad ora, ma che attualmente sta attraversando un vantaggio di anni. Sta infatti intraprendendo il terzo di quelli, che saranno condivisi con ospedali, medici, talvolta operatori e il suo box Honda Repsol che ritrova con fervore tra questi periodi di convalescenza, che sono tanti momenti di dubbio e di prova per la sua mente . Un aspetto esasperato quando la diplopia lo costringe a fermare tutto, lui, il mai soddisfatto purosangue. Da una dolorosa domenica mattina a Mandalika, è ancora una volta inadatto a combattere qui a tempo indeterminato. Ma rimane fiducioso mentre rimane in contatto con il suo social network…

Una precisione non di poco conto, poiché ricordiamo che durante la bassa stagione ha sentito il bisogno di isolarsi da essa per preservarsi. Ha poi detto che ” i social media possono essere un disastro per gli atleti e lo è stato anche per me “. Dal riscaldamento del precedente Gran Premio d’Indonesia da dove è risorto con incredibile forza da una terribile caduta, è stato colto da una doppia visione che ha ritrovato la via del ritorno grazie alla commozione cerebrale subita e che la dice lunga sulla scossa subita dall’otto volte iridato.

Marco Marquez: Oggi non ho voglia di ridere, ma…

Al momento nessuno sa dire quando Marco Marquez poter tornare alla competizione, sapendo che le prossime scadenze in calendario per chi vuole conquistare un nono titolo sono le 3 e 10 aprile per i Gran Premi di Argentina e America. Il pilota Honda ha ricevuto incoraggiamento dai suoi coetanei. † Buona fortuna amico mio, è molto difficile quello che devi vivere! Dai!“, scrisse Aleix Espargarò† † Nessuna fortuna, ma sei un ragazzo forte, coraggio! » a lui dedicato Max Biaggi† o Alex Rins chi l’ha inviato incoraggiamento » e parole di sostegno : « Torni più forte. A presto in pista “. L’elenco non è esaustivo.

Marco Marquez ha risposto a tutti questi eventi e altri commenti con questo messaggio cristallino condividendo un’immagine di lui nella sua residenza a Madrid, accompagnata dal seguente testo: ” oggi non ho voglia di sorridere, ma troveremo il modo di farlo di nuovo. sempre forteMarco Marquez non si è mai arreso e non ha intenzione di farlo questa volta. È troppo presto per dire quanto tempo ci vorrà per guarire, ma probabilmente sta già pensando a quando potrà tornare in carreggiata. La mente rimane solida e questo è un punto essenziale.

Marco Marquez

a fine marzo, le persone che ricevono il bonus! Non era previsto

PS5: qualche immagine del prossimo gioco da Haven, lo studio di Jade Raymond?