in

PSG: Navas mette pressione, Pochettino vuole il cambio… La società dovrà decidere sulla gestione dei portieri! – Calcio

Al termine della partita di Angers (3-0) in Ligue 1, il portiere del Paris Saint-Germain Keylor Navas ha inviato un chiaro messaggio sul suo futuro. Tra il pubblico anche il tecnico parigino Mauricio Pochettino ha mostrato la sua volontà di porre fine a questa alternanza tra i portieri.

PSG: Navas mette pressione, Pochettino vuole il cambio... La società dovrà decidere sulla gestione dei portieri!

Keylor Navas si rifiuta di rivivere una stagione del genere.

Con l’avvicinarsi della fine della stagione per il Paris Saint-Germain, le lingue iniziano a sciogliersi. E dopo la vittoria dell’Angers (3-0) mercoledì in Ligue 1, il portiere del Paris Keylor Navas aveva un messaggio da trasmettere.

Frustrato dalla varietà scelta tra lui e Gianluigi Donnarumma in questa stagione, il costaricano ha messo sotto pressione i suoi leader.

Navas chiaro sulla situazione

Autore di una seria repressione della SCO, l’ex giocatore del Real Madrid è stato molto chiaro sul suo futuro quando ha parlato al microfono di Canal+. Devi tenere in considerazione molte cose. Con Gigio ho ottimi rapporti, con lui nessun problema. Ovviamente voglio ancora giocare, voglio giocare a tutte le partite. Una situazione come questa stagione sarà complicata. Vedremo cosa accadrà in futuroconfidato a Navas.

La mia famiglia è felice qui, io sono felice, tutti stanno bene. Vedremo cosa accadrà. Ma la situazione deve cambiare in qualche modoha assicurato. Sotto contratto fino a giugno 2024 a Parigi, il 35enne non ha intenzione di rivivere un esercizio come questo. Un’opinione pienamente condivisa dall’allenatore parigino Mauricio Pochettino.

Anche Pochettino vuole il cambiamento

Infatti, presente ad una conferenza stampa in mezzo alla folla, il tecnico argentino ha mostrato anche la volontà di cambiare la sua prestazione in questa posizione. La stagione è lunga, con una situazione speciale. Non credo ci sia un altro club al mondo che si trovi nella stessa situazione con due grandi portieri di quel calibro. La convivenza e la competizione tra i due è stata buona. Il futuro sarà diversoha detto l’ex allenatore del Tottenham.

Che fosse Keylor o Gigio, avrebbero voluto giocare di più. In futuro, le circostanze significheranno che il futuro sarà scritto in modo diverso perché non credo che altri club abbiano mai vissuto una situazione simile prima. Dobbiamo usare quell’esperienza per una gestione migliore, non solo a livello dei portieri ma anche a livello di gruppo.Finì Pochettino. Con la scelta del PSG per Donnarumma la scorsa estate, l’italiano dovrebbe essere considerato il numero 1 per i prossimi anni. Basti pensare che Navas ha buone possibilità di fare le valigie quest’estate…

Cosa ne pensate delle parole di Keylor Navas e Mauricio Pochettino? Di questa situazione al Paris Saint-Germain? Non esitate a commentare e discutere in zona Aggiungi un commento

un passeggero si rammarica del trattamento “disumano”.

Alicia (sposata a prima vista) denuncia Cash: “La produzione ti fa credere che…”