in

Real Madrid – Chelsea: N’Golo Kanté, l’inaspettata preoccupazione

Può essere solo un cambiamento forzato. No, per quanto ci siamo ribaltati, non riuscivamo a capire come Thomas Tuchel potesse averlo fatto: sacrificare il suo “Superman”, termine che risale solo allo scorso dicembre, durante l’intervallo della partita più importante della stagione . No, i Blues non potrebbero sperare di stare meglio senza il loro sottovalutato supereroe. Eppure la realtà ha dovuto imporsi: N’Golo Kanté è stato sostituito (1-3) per motivi sportivi nell’andata dei quarti di finale contro il Real Madrid. †È stato un cambio tatticoL’allenatore dei Blues ha poi dichiarato in conferenza stampa di giustificare questo crimine di lesa maestà.

Una decisione non sorprendente come quella d’oltremanica. Perché il “Superman” Kante della primavera 2021, miglior giocatore dell’ultima fase della C1 2021, ha troppo spesso assunto i tratti di Clark Kent in questa stagione. Abbiamo già detto tutto di lui, scritto tutto, lodato tutto dalla sua espressa ascesa al più alto livello. Ma questa primavera del 2022 sarà senza dubbio la prima volta che ci preoccupiamo. Perché l’instancabile Kanté sembra essere stanco, solo…

Champions League

Come re Benzema si stabilì sul trono

2 ORE FA

N’Golo Kanté ha lottato contro Toni Kroos nei quarti di finale dell’andata contro il Real Madrid

Credito: Getty Images

Bobos, Covid e Ramadan

Di fronte al tridente Casemiro-Kroos-Modric, Kanté sarà apparso schietto, incapace di avviare la contropressione tanto necessaria al gioco dei Blues. A febbraio, tuttavia, aveva regnato controllo del centrocampo contro il Lille e sembrava ancora molto al di sopra della mischia. Cosa è successo da allora? Il Chelsea ha sbagliato e il supervisore è andato con esso. Tra una situazione istituzionale ancora incerta e l’usura fisica legittima, i motivi sono tanti, per ascoltare Thomas Tuchel.

Per noi N’Golo è ancora un giocatore unico che può portare qualcosa alla squadra che nessun altro può.ha ricordato il tedesco in conferenza stampa prima del grande successo contro il Southampton (0-6). In questa stagione ha avuto più problemi con lievi infortuni e malattie. Questo è anche uno dei motivi della nostra irregolarità, ci siamo persi troppe volte

Kanté ha saltato sei partite l’anno scorso. In questa stagione gli è già mancato il doppio, colpa di piccole piaghe o di un Covid che lo avrà colpito due volte. Non farà il commento opposto Didier Deschamps, lui che da Euro 2020 ha potuto contare su Kante solo due volte.

A questo dipinto Tuchel aggiunse un motivo religioso: “Al momento, sta digiunando a causa della sua religione e delle sue convinzioni. Forse è un altro motivo. Non è la prima volta che lo fa, ma se non mangi o bevi per giorni di seguito, potrebbe avere un effetto. Potrebbe essere abituato, forse questo è in parte il motivo per cui si sente come se non fosse al meglio data la sua influenza contro il Real Madrid la scorsa stagione

Il Pallone d’Oro può ancora scappare da Benzema? “Tutto è lì per renderlo un favorito”

“E’ in discesa?”

È stato sufficiente per gli uccelli del cattivo presagio sgattaiolare in giro in questo pezzo malvagio della metà degli anni ’31. Tony Cascarino ha osato esprimere una preoccupazione segreta dei fan del Chelsea. Odio dirlo e non sono ancora convinto, ma non avremmo visto la fine di N’Golo Kante come il migliore, o uno dei migliori, centrocampisti dell’ultimo decennio? ha provato su TalkSPORT. Non mi sembra che sia lo stesso giocatore, sembra completamente esaurito. La scorsa settimana ha sfidato un uomo che sta compiendo 37 anni nella persona di Modric, ha sfidato Kroos e Casemiro che non sono per niente mobili come lui, eppure ha avuto tanti problemi. Ho osservato gli ultimi tre mesi di N’Golo. Ne abbiamo visto la versione migliore? È in discesa? Spero di sbagliarmi perché è un giocatore fantastico

Non è solo. Senza un Kante ad alta quota, il Chelsea non può sperare in nulla al Bernabeu martedì. Senza menzionare il suo nome lunedì, Thomas Tuchel ha messo il dito sul fattore X di questa potenziale rimonta. †Siamo una squadra che ha bisogno di questa dimensione atletica, per essere forte, per essere determinata ad essere specialesi è ricordato. Non siamo riusciti abbastanza nell’ultima partita. Merito anche della loro qualità e della loro capacità di rallentare il gioco, di controllare il gioco grazie al possesso palla. Abbiamo faticato nella contropressione e nell’intensità delle gare […] Ci vorrà un gioco più fisico, farà parte della soluzione

Ma qual è il segreto del gioco di testa di Benzema?

Champions League

‘Ci vuole uno scenario da sogno’, come può farlo il Chelsea

2 ORE FA

Champions League

Il ponticello di Casemiro sul Camavinga ha deliziato Benzema: Real in allenamento per il Chelsea

7 ORE FA

Nuovo aumento del numero di fallimenti aziendali in Francia

Xbox Series X: un modello più piccolo e potente in preparazione presso Microsoft?